in

Ethan Cutkosky: carriera, vita privata e fidanzata della star di Shameless

Ethan Cutkosky

Introduzione

Shameless si sta avviando verso la sua conclusione, con l’undicesima stagione già in onda negli Stati Uniti e che a breve arriverà in Italia. La serie tv di Showtime si è caratterizzata per il suo anticonformismo, i suoi toni realistici, il politicamente scorretto, i temi forti trattati senza moralismi, i personaggi caratterizzati perfettamente, il senso della famiglia. Sì, perché alla fine tutti noi ci sentiamo parte dei Gallagher. In più lo show ci ha regalato performance incredibili e attori bravissimi: tra questi c’è Ethan Cutkosky, interprete di Carl. Da ruolo marginale, piano piano l’attore americano è diventato parte integrante del dramma di Showtime, riuscendo a spiccare e a dimostrare la sua bravura. Perché, ricordiamocelo, ha solo 21 anni e, per questo, una carriera ancora lunga davanti a sé.

Nato sotto il segno del leone, appartiene a una famiglia multiculturale: oltre ad avere la madre messicana, ha origini polacche, inglesi e irlandesi. È figlio unico ma la sua famiglia comprende anche un gatto nero di nome Bear, un geco crestato chiamato Colby e un rospo panciuto.

Ma queste non sono le uniche informazioni che abbiamo trovato su di lui. In questo pezzo cercheremo di rispondere a più domande possibili riguardo la sua carriera e la sua vita privata.

Mettiamoci comodi perché stiamo per scoprire tutto su Ethan Cutkosky.

Carriera

Ethan Cutkosky

Essendo molto giovane, la carriera di Ethan Cutkosky non è molto ampia. Però ha iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo a soli quattro anni, apparendo in numerosi spot pubblicitari e sugli annunci stampati. Questo, oltre a fargli scaricare tutte le sue energie dato che era un bambino iperattivo, era un modo per lui e sua madre per trascorre del tempo insieme. Ottenne successivamente il suo primo ruolo al cinema all’età di sette anni: seppur in una parte minoritaria, apparve nel film Fred Claus – Un fratello sotto l’albero, incentrato su Fred Claus che, rimasto senza impiego, va a lavorare al Polo Nord nel laboratorio di giocattoli del fratello Santa Claus.

La prima grande occasione di Ethan Cutkosky è arrivata quando ha recitato al fianco di Gary Oldman nel film Il mai Nato.

La trama racconta di una ragazza, Casey, perseguitata da un fantasma che la tortura nella veglia e nei sogni. Rivolgendosi all’amico consigliere spirituale Sendak, scoprirà chi è questa misteriosa creatura che la tormenta. Ethan Cutkosky veste i panni di uno spirito ebraico maligno, noto come Dybbuk, di nome Barto. È stato selezionato personalmente dal regista David Goyer grazie alla capacità del giovane di seguire alla lettera le sue direttive e di mantenere un volto inespressivo durante le riprese. Nonostante i suoi genitori erano contrari a farlo partecipare a un film horror perché avrebbe potuto influenzare la sua crescita, Ethan Cutkosky riuscì comunque a convincerli. Questo ruolo fece guadagnare all’attore il soprannome di “One Take Barto” perché cercava sempre di portare a termine la sua scena in un solo ciak.

Nel 2010 Ethan Cutkosky è poi apparso nel film indipendente Conviction. È basato sulla storia di Betty Anne Waters che, insieme all’avvocato Barry Scheck, cerca di scagionare il fratello accusato di omicidio ingiustamente.

Il successo con Shameless

Ethan Cutkosky

Senza dubbio Ethan Cutkosky è esploso con la serie tv di Showtime Shameless.

Lì è Carl Gallagher, uno dei figli di Frank Gallagher. All’inizio è un combinaguai i cui interessi includono la droga, le armi e gli esplosivi. Comincia pure a spacciare ma viene arrestato e portato in un penitenziario giovanile dove ci trascorrerà un anno. Questo non fa che consolidare la sua nomea da teppista e, una volta uscito dal carcere, abbraccia totalmente questa identità. Solo quando un suo amico uccide qualcuno Carl Gallagher capisce che è arrivato il momento di cambiare: decide così di iscriversi alla scuola militare, diventando più serio e rispettoso e regalandoci una delle evoluzioni più belle in Shameless.

In fondo Carl Gallagher non è un cattivo ragazzo. Teme di finire nel vortice della droga e dell’alcol come la sua famiglia, anche se crede che prima o poi lo farà comunque. È stato incasinato da un’infanzia disfunzionale e dal totale fallimento di Frank Gallagher come figura genitoriale e modello di vita. Nonostante questo, tiene ai suoi fratelli e, soprattutto nelle prime stagioni della serie tv di Showtime, è molto vicino al padre. Nella prima stagione di Shameless, ad esempio, gli rasa la testa in modo che “i raggi del sole possono entrare e guarirti, così com’è successo con il mio cancro”.

Quando Ethan Cutkosky ha iniziato a interpretare Carl Gallagher in Shameless all’età di 12 anni, i produttori non avevano in programma di dargli una trama. Era lì solo per vestire i panni di uno dei bambini trascurati di Frank Gallagher. Mark Mylod, produttore esecutivo, aveva rivelato al Chicago Tribune:

“Nella prima stagione Carl Gallagher è lì semplicemente per dire qualcosa di scioccante di tanto in tanto. Certamente non ci sogneremmo mai di dargli alcun tipo di narrativa”.

Il motivo per cui Cutkosky poi era stato assunto in Shameless è perché “sembrava sempre che fosse leggermente fatto”. Dalla quarta stagione, però, Carl Gallagher divenne sempre più importante nella serie tv targata Showtime: gli venne costruita una trama più articolata che comprendeva le sue solite buffonate e una piccola love story. E i produttori rimasero davvero impressionati dalla sua recitazione. “Si è rivelato un attore brillante, il che è stato un vantaggio”, ha aggiunto Mylod.

Ethan Cutkosky

Tuttavia, nella realtà, Ethan Cutkosky non era sicuro di voler intraprendere una carriera nel mondo della recitazione, come lui stesso aveva detto:

“Non mi vedo come un attore. Mi vedo come qualcuno che va a lavorare e poi torna e esce con i suoi amici. Voglio ancora tornare a casa ed essere quel ragazzo normale. “

Aveva addirittura chiesto di essere cancellato dalla serie tv di Showtime per potersi godere il liceo e una vita da adolescente comune. Il produttore di Shameless, però, non voleva lasciarsi scappare un talento come il suo. Così si trovò un accordo: Carl Gallagher venne spedito alla scuola militare in modo che l’attore potesse abbracciare la vita che voleva. Questo ha permesso poi al personaggio di crescere, dato che il suo percorso era diventato un po’ stagnante, a parte la storia con Bonnie e la gamba rotta. A questo proposito, Ethan Cutkosky si ruppe davvero la gamba mentre era a una festa. Questo costrinse sì la produzione di Shameless a cambiare i loro piani, ma aiutò alcune trame di Carl Gallagher (tra i migliori personaggi dello show), specie quando usava la disabilità a suo vantaggio, soprattutto con le ragazze.

Ora che l’attore è più grande si è reso conto di essere stato fortunato ad aver fatto parte di una serie tv con cast così fantastico. Gli aiuti di William H. Macy, interprete di Frank Gallagher, sono stati fondamentali per farlo crescere a livello professionale. Ma ha anche trovato amici per la pelle come Emma Kenney, la Debbie Gallagher di Shameless.

E pensare che, quando ha iniziato Shameless, i suoi genitori non gli permettevano di vedere la serie tv di Showtime, almeno fino al compimento dei 14 anni, seppur intraprendevano delle conversazioni con lui riguardo i temi trattati negli episodi. Infatti, come ha rivelato lo stesso attore: “Quando sono stato in grado di guardarlo, sapevo già tutto di quel materiale. La metà di queste cose probabilmente sta succedendo pure nella mia scuola.”

Altre apparizioni

Non solo Shameless di Showtime: Ethan Cutkosky ha preso parte ad altre – seppure poche – serie tv. Tra queste c’è Law & Order: SVU. Nell’episodio Born Psychopath della quattordicesima stagione, interpreta Henry Mesner. È un bambino con un disturbo antisociale della personalità, incapace di provare emozioni ed empatia per gli altri. Infatti ferisce più volte la sorella Ruby, tentando poi di ucciderla dando fuoco alla casa. Alla fine viene arrestato ma, non potendo essere processato come un adulto, verrà rinchiuso in carcere fino ai 18 anni. Quando i suoi genitori gli danno la notizia, Henry piange e abbraccia suo padre. Però, alla fine della puntata di Law & Order, la sua espressione diventa vuota, mostrando che non ha affatto paura.

Oltre a Law & Order, Ethan Cutkosky ha preso parte a un episodio di Power, serie tv incentrata su James St. Patrick, meglio noto come Ghost. È un boss della droga proprietario di un locale a New York, costantemente in bilico tra i suoi due stili di vita. Il suo migliore amico e socio in affari è Tommy Egan. Proprio la versione più giovane di questo personaggio è stata interpretata da Ethan Cutkosky in un episodio della sesta stagione. E chissà, magari potremmo rivederlo pure nello spin-off prequel di questa serie tv.

Ma non è finita qui. L’ultimo ruolo conosciuto del giovane attore è nel film Alex/October. La sinossi recita: “Un uomo triste e una ragazza annoiata formano una relazione insolita dopo che un bizzarro annuncio online riunisce le loro vite caotiche”

Vita privata

Ethan Cutkosky è un amante degli sport e delle attività all’aria aperta. Tra i suoi hobby troviamo la fotografia, lo sci d’acqua, il taekwondo (è cintura nera di secondo grado), il ciclismo e lo skateboard. Essendo cresciuto da skater, indossando sneaker, felpe e abbigliamento hip hop già prima di Carl Gallagher, per anni si è immaginato cosa gli piacerebbe trovare sui capi base dello streetwear. Così nel 2018 ha deciso di lanciare la sua linea di abbigliamento chiamata Khaotic Collective:

“È un’etichetta streetwear caratterizzata da una prospettiva unica. Vogliamo mostrare idee e concetti diversi e fare in modo che le persone creino le proprie narrazioni su di essi”.

Gli articoli includono magliette a maniche lunghe, felpe con cappuccio e cappellini in maglia con il logo del marchio in lettere inglesi antiche e disegni di vario tipo.

Oltre alla moda, un altro dei suoi interessi è la musica: è stato infatti visto spesso partecipare a concerti live di musica elettronica. In più ha un rapporto speciale con il Summer Camp Music Festival, un festival musicale di più giorni che si tiene ogni anno nel weekend del Memorial Day in Illinois. Dopo aver partecipato nel 2017, Ethan Cutkosky ha recitato nel video promozionale per l’edizione dell’anno successivo. Nel 2020 ha deciso di diventare protagonista di questo mondo incidendo due singoli: Alone e Comprehend (quest’ultimo in coppia con Josh Lambert). Inoltre è molto somigliante al rapper Lil Xan, tanto che i due sono spesso scambiati per l’altro. Nel 2018, durante un suo concerto, il rapper ha invitato proprio Ethan Cutkosky sul palco a cantare insieme a lui.

È sicuramente un ragazzo che lavora sodo e così tanti giovani della sua età si possono ispirare alla sua storia.

Ma questo non vuol dire che la sua fedina penale sia immacolata. Nel novembre 2017 è stato arrestato per guida in stato d’ebbrezza, dopo essere stato visto muoversi in maniera pericolosa tra le corsie. Venne rilasciato la mattina seguente dopo il pagamento di una cauzione. Fortunatamente la vicenda si è risolta velocemente e non ha danneggiato Shameless dato che le scene di Carl Gallagher erano già state tutte girate.

Fidanzata

Ethan Cutkosky

Ethan Cutkosky ufficializzò la sua relazione con la fidanzata Brielle Barbusca nel 2015. I due si sono conosciuti sul set di Shameless di Showtime. La Barbusca interpretava la piccola parte di una madre single amica di Debbie (una Fiona che non ce l’ha fatta). Come ci si aspetterebbe da due star adolescenti nell’era di Instagram, i due amano postare momenti della loro storia d’amore sui social network, come la bellissima dichiarazione d’amore che Cutkosky ha fatto alla fidanzata per San Valentino 2018. O le foto del compleanno di Ethan poche ore prima l’arresto del ragazzo per guida sotto gli effetti di stupefacenti.

Nelle loro foto spesso compare Emma Kenney: le due ragazze sono migliori amiche. Inoltre, come detto in precedenza, Ethan Cutkosky ed Emma Kenney sono sì fratelli nel drama di Showtime, ma anche amici inseparabili nella vita reale e la ragazza non manca di ricordarcelo sui social.

Purtroppo però è da tempo che Ethan e Brielle non postano più foto insieme. Sembra poi che entrambi abbiano rimosso quelle che avevano fatto insieme. Ciò potrebbe significare che la ragazza non è più la fidanzata di Cutkosky, ma nessuno dei due ha confermato la rottura.

Scritto da Chiara Manetti

Amo scrivere; è la mia passione più grande. Datemi due personaggi e vi monto una storia in un baleno. Mi considero da sempre una scrittrice, anche se non ho mai pubblicato niente.
Amo le serie TV. Le ho scoperte quasi per caso ma, da quando l'ho fatto, non le ho più abbandonate. Ne divoro non so quante a settimana, al mese, all'anno.
Quindi che fare con due passioni come queste? La risposta è semplice: le ho unite. Ho fatto bene? Ovviamente. Il risultato? Beh, quello me lo dovete dire voi.

Cosa è andato storto nelle ultime stagioni di The 100

Netflix

Netflix, tutte le novità in arrivo questa settimana (22-28 marzo)