in

I 10 paesaggi naturali più maestosi che abbiamo visto nelle Serie Tv

vikings

Le serie tv hanno il pregio di risollevarci il morale nei momenti di sconforto, allietarci le serate più noiose e toglierci il sonno nelle notti più lunghe. Nello specifico ci sono serie come Vikings o Game of Thrones che sono in grado di farci viaggiare con gli occhi in luoghi e paesaggi naturali mozzafiato. Dai ghiacci dell’Islanda al verde dell’Irlanda.

Quindi preparate le vostre valigie virtuali per scoprire i 10 paesaggi naturali più maestosi che abbiamo visto nelle Serie Tv:

1) Game of Thrones

vikings

In questo elenco non poteva certo mancare Game of Thrones. La serie è ormai un vero e proprio cult, e uno degli aspetti più spettacolari riguarda proprio i luoghi in cui sono state girate le scene. Si tratta, invero, di molti Paesi diversi, dalla Spagna al Marocco. In particolare, abbiamo avuto la possibilità di ammirare le bellezze selvagge e glaciali della meravigliosa Islanda, oltre che gli scenari incantati dell’Irlanda del Nord e della Scozia.

2) Vikings

Diciamolo forte e chiaro, Vikings è una serie tv per gli amanti del bello. Che si tratti di aitanti vichinghi, incantevoli shield-maiden o paesaggi naturali mozzafiato poco importa.

La storia alla base della serie riguarda principalmente i territori compresi tra la Scandinavia e le isole Britanniche, anche se la maggior parte delle riprese di Vikings si è svolta nella meravigliosa e verdissima Irlanda, in particolare nel territorio sulla costa est dell’isola. Insomma, dalle Powerscourt Waterfall al parco naturale di Wicklow Mountains, abbiamo avuto la possibilità di immergerci nel cuore pulsante dell’Irlanda e delle sue meraviglie.

Un motivo in più per vedere e rivedere Vikings.

3) Narcos

Narcos è una delle serie tv originali Netflix più apprezzate di sempre. Ma oltre a narrare in chiave romanzata le vicende del celeberrimo Pablo Escobar e del suo impero della droga, Narcos ci permette di esplorare le meraviglie paesaggistiche della Colombia. In un mix incredibile di azione e adrenalina, passiamo dalle strade di Medellìn a quelle di Bogotà e Cali, esplorando gli incontaminati paesaggi naturali che colorano e caratterizzano la Colombia.

4) Outlander

outlander
outlander

Outlander è una serie britannico-statunitense creata da Ronald D. Moore, ispirata ai romanzi omonimi della scrittrice Diana Gabaldon. Insieme a Claire abbiamo la possibilità di viaggiare non solo nel tempo, ma anche nei meravigliosi paesaggi scozzesi.

È proprio la Scozia, infatti, una protagonista importante di questa serie. Incorniciando con i suoi scenari incontaminati la maggior parte delle scene di Outlander. Da Edimburgo a Glasgow, passando per le Highlands, la Scozia è ricca di paesaggi e castelli dall’indiscussa bellezza. Sono davvero sicura che guardando la serie sarete tentati più e più volte di prendere un biglietto aereo last minute per immergervi nelle bellezze bucoliche scozzesi.

5) The Third Day

the third day

Passiamo a una minserie abbastanza recente e ancora poco conosciuta, con un cast stellare in cui figurano Jude Law, Katherine Waterston ed Emily Watson (qui potete leggere le nostre recensioni). Ma la particolarità di questa serie è sicuramente il luogo in cui si sono svolte le riprese: l‘isola di Osea.

Si tratta di un’isoletta disabitata nel cuore dell’Essex, nell’Inghilterra dell’Est. La cosa bizzarra, però, è il suo collegamento con la terraferma: una minuscola stradina che viene sommersa con cadenza giornaliera dall’innalzarsi delle maree. Proprio per questo è oggetto di numerose leggende, i popoli celtici ritenevano fosse “l’anima del mondo”. Anche se non tutte le riprese hanno avuto luogo ad Osea, molte hanno sfruttato la conte del Kent e gli incantevoli luoghi sulle rive del Tamigi.

6) WestWorld

Westworld

Il parco divertimenti dalla tecnologia avanzatissima non poteva certo accontentarsi di location ordinarie. In pieno stile western, la serie ci trasporta nelle incantevoli aree naturali dell’Utah, negli Stati Uniti. Abbiamo, quindi, la possibilità di esplorare le bellissime aree di Castle Valley e Fisher Valley, immergendoci nell’America più selvaggia e orientale.

Per la terza stagione, invece, ci si è spostati in luoghi dal tono più moderno, prediligendo la città di Valencia e, in particolare, il quartiere di Santiago Calatrava: Ciudad de las Artes y las Ciencias.

7) True Detective

true detective vikings

Non avremmo mai potuto lasciare fuori da questo elenco la prima stagione di True Detective. Seguendo le tracce di uno spaventoso e macabro serial killer, infatti, ci siamo addentrati nelle bellezze della Luisiana e dei suoi tanti luoghi naturali.

Uno scenario che si intreccia perfettamente con le perversioni religiose e i riti woodoo che permeano l’intera narrazione, nella cornice di un territorio devastato da disastri naturali e abbandonato alla desolazione.

8) Anne with an E

anne with the e vikings

Passiamo dagli assassini perversi di True Detective e dai muscolosi vichinghi di Vikings, alle trecce rosse di Anne.

La serie tv, ispirata ai romanzi della scrittrice canadese Lucy Maud Montgomery, è ambientata nel piccolo paese di Avonlea in Canada. La famosa fattoria di Green Gables, però, è stata ricostruita in Ontario, dove sono state girate la maggior parte delle scene. Anche se molte riprese paesaggistiche sono state effettivamente girate nella meravigliosa Isola Del Principe Edoardo, con la sua caratteristica terra di color rosso intenso.

9) Poldark

poldark vikings

Un’altra serie che vanta panorami incantevoli è certamente Poldark. Come nel caso di Vikings, anche qui facciamo un salto nel passato.

La maggior parte delle riprese, in questo caso, è stata effettuata in Cornovaglia, in particolare nella località di St. Agnes Head, nell’Inghilterra occidentale. A farla da padrone sono sicuramente le spettacolari e caratteristiche scogliere che affacciano sull’Oceano Atlantico.

10) Breaking Bad

vikings

Dulcis in fundo, non poteva mancare il deserto al sapore di blue meth di Breaking Bad. Ovviamente parliamo degli aridi scenari di Albuquerque, immancabile tappa per chi si lancia all’avventura on the road sulla celebre Route 66.

In particolare, attira l’attenzione lo sconfinato deserto che incornicia gran parte della serie. Si tratta della riserva indiana Tohajiilee, a circa 50 km più a ovest di Albuquerque. Un luogo ideale da visitare, soprattutto se si è in possesso di un bel camper spazioso.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Clotilde Formica

Scrivo, mi piace farlo.

Mi piace scivolare via veloce sulla cresta dei pensieri che si affollano, si inseguono, si punzecchiano e a volte mi scappano.

Il nostro Calendario in attesa di Halloween: 31 film per i prossimi 31 giorni di Ottobre