in

Back to the 90s: sette Serie Tv trash che ti faranno rimpiangere una decade

2) Walker Texas Ranger

Chuck Norris

Nello stato del Texas, dove anche i neonati hanno diritto a un’arma per difendersi, Cordell Walker si difende a suon di arti marziali. Perché, sì, lui è Chuck Norris, quindi può.

È una serie così perbenista, moralista, buonista che raggiunge vette che pensavo non fossero raggiungibili.

È basata sui grandi valori: il bene, l’onestà, il rispetto della legge e sappiate che, per quanto i nostri eroi si trovino in difficoltà, alla fine andrà tutto bene.

Written by Bruna Martinelli

Laureata in lingue e letterature straniere, impiegata, moglie e mamma felice. Appassionata di serie tv, viaggi, musica, cucina. Scrivo di tutto, da sempre, per tutti. Non prendetemi mai sul serio, non lo sono quasi mai.

Tin Star 1×01 – Un thriller noir dal grande potenziale

Serie Tv

7 cose che ho odiato di Lorelai Gilmore