in

Le 10 Serie Tv più trash di sempre

10) ShamelessShameless

Se Shameless fosse un’opera d’arte, molto probabilmente sarebbe il manifesto della Trash-Art, il movimento culturale nato nell’ultimo decennio. Come Scream Queens, anche Shameless prende il trash come una vera e propria scelta stilistica da intendersi come forma di linguaggio, e non come indice di bassa qualità del prodotto.

Di fatto, Shameless è una Serie Tv più che valida, con un cast invidiabile e di un livello non alla portata di tutti. Proprio il suo essere borderline nei temi trattati e nel modo di trattarli (in maniera spesso anticonvenzionale, sboccata e senza vergogna, fuori dal buon gusto e perbenismo comune) la rendono grande, unica e trash.

Di fatto, perciò, la Serie Tv sceglie di essere trash per poter raccontare il lato più spudorato della vita di una famiglia disastrata in un quartiere ancora più disastrato, e per poterlo fare in modo svergognato, senza imporsi neanche le minime censure. Ancora una volta, perciò, siamo di fronte a del trash di qualità.

Leggi anche – I 15 momenti più trash di Scream Queens

Scritto da Chiara Veccia

Se è vero che bisogna vivere realizzando i propri sogni, vivo la vita seguendo le mie passioni.
Sono una studentessa, adoro viaggiare, amo i libri e recensirli, sogno di lavorare in casa editrice, e c'è un solo posto in cui potrete sempre trovarmi: sotto al plaid, sulla mia poltrona preferita, a guardare serie tv.

Jim Parsons

The Big Bang Theory 11: Jim Parsons positivo su un possibile rinnovo

Elizabeth Jennings

Elizabeth Jennings: il potere della femminilità