in

I 10 personaggi più oscuri dei cartoni animati

Spesso le serie tv animate sono reputate prodotti per bambini e per questo ignorate dal pubblico più adulto.

Eppure basta soffermarsi un po’ di più sul genere per capire che non è assolutamente così, che anche un cartone animato può affrontare tematiche pesanti come la depressione. Che, insomma, anche una Serie Tv animata può essere adulta e avere non solo eroi e personaggi positivi, ma anche personaggi oscuri, profondamente corrotti e disposti a tutto pur di realizzare i propri scopi.

Un esempio? Posso proporvene dieci.

Ecco quindi 10 personaggi più oscuri delle Serie Tv animate.

1) Joker (Batman: TOS)

Il Joker è un criminale, un pazzo privo di freni inibitori capace di qualsiasi azione, anche le più crudeli. Se la serie animata di Batman del ’92 ha rappresentato una delle migliori trasposizioni del personaggio che abbiamo mai avuto in televisione, è stato l’adattamento animato di The Killing Joke (tratto dall’omonima light novel di Alan Moore) a mostrarci sul piccolo schermo fino a dove il pagliaccio è disposto a spingersi pur di dimostrare qualcosa. Pur di divertirsi.

Ciò che il Joker vuole dimostrare è che basta una “brutta giornataper trasformare chiunque in un criminale esattamente come lui. Esattamente come è capitato a lui. Anche la persona più normale può venire trascinata nel baratro della follia, tutto a causa di una giornata andata male. Per questo Joker rapisce e tortura il commissario Gordon utilizzando immagini della figlia ferita e mutilata da lui in precedenza, tutto per dimostrare a Batman la validità della sua tesi.

La follia diventa un mezzo per sfuggire a una vita ritenuta troppo ingiusta, alla noia, al dolore, alle sofferenze. La follia paradossalmente diventa la cura alla malattia della normalità.

Questo non vi basta per reputarlo uno dei personaggi più oscuri mai rappresentati?

 “Ho dimostrato la mia tesi. Ho dimostrato che non c’è differenza tra me e chiunque altro! Basta una giornata storta per trasformare il migliore degli uomini in un folle. Ecco quanto dista il mondo da me. Una giornata storta. Anche tu hai avuto una giornata storta, dico bene? Ne sono certo. Lo capisco. Hai avuto una giornata storta e tutto è cambiato. Altrimenti perché ti vestiresti come un topo volante? Una giornata storta che ti ha reso pazzo quanto tutti gli altri… Solo che tu non lo ammetti! Continui a fingere che la vita abbia senso, che ci sia una ragione per tutto questo lottare!

Written by Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso il tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di una buona serie.

serie tv tratte dai libri

Le 5 Serie Tv più fedeli al libro da cui sono tratte

Game of Thrones

10 ATTORI di Game of Thrones che abbiamo già visto in Star Wars