in

I 5 revival delle Serie Tv più brutti degli ultimi anni

2) MacGyver

reboot di MacGyver

Negli anni ’80 MacGyver era la serie tv più amata dai ragazzi di tutto il mondo che ogni settimana seguivano le adrenaliniche avventure dell’agente operativo della DXS. Il segreto del successo della serie tv risiedeva nel suo protagonista, un eroe ingegnoso e dal cuore d’oro. A differenza degli altri agenti segreti del piccolo e grande schermo non usava le armi, non era un donnaiolo e rispettava la legge.

MacGyver era quindi un bravo ragazzo che riusciva a sconfiggere i criminali con un coltellino e un po’ di nastro adesivo.

L’ultimo episodio della fortunata serie tv è stato trasmesso nel 1992 e i fan hanno detto addio al loro eroe. Ma nel 2016 la CBS ha deciso di riportare in vita questa serie con un ambizioso revival nel quale il famoso agente è stato interpretato da Lucas Till. I produttori hanno farcito la nuova serie con diversi richiami allo show degli anni ’80 ma non sono comunque riusciti a replicare il successo dell’originale. I critici l’hanno definito un revival mediocre, noioso e per nulla avvincente. Probabilmente Macgyver (ecco perchè questo revival ha rovinato i nostri ricordi d’infanzia) funzionava solo nel secolo scorso oppure semplicemente questa nuova serie non ha alcun mordente.

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

Stranger Things 3 – Millie Bobby Brown sulla scena della lettera: «Avevano registrato la voce»

Game of Thrones – Benioff e Weiss hanno un primato terribile su Google