in

La classifica delle 7 migliori Serie Tv medievali della storia

serie tv medioevali

Il Medioevo è un’epoca affascinante e cruenta, la cui varietà di avvenimenti storici ed elementi culturali ha fornito numerosi spunti nella stesura di racconti, ballate e… persino nella creazione di molte serie tv medioevali e fantasy. È la culla della cristianità, l’età del feudalesimo e delle superstizioni, delle lotte con gli invasori stranieri e delle violenze inaudite, eppure conserva un alone di mistero e fascino insuperabile.

Paradossalmente, l’era dei “secoli bui”, dell’ignoranza e della paura, ha posto le basi proprio per quella rivoluzione scientifica e culturale che conosciamo come Rinascimento, e forse è stato proprio questo a renderla tanto interessante: il timore dell’ignoto e la tendenza ad abbandonare la razionalità in favore della religione, dei valori e delle antiche credenze hanno reso questo periodo oscuro e misero agli occhi dei successivi rinascimentali, ma anche evocativo. Qui è facile far viaggiare l’immaginazione, e anche gli avvenimenti reali hanno qualcosa di esoterico e sovrannaturale.

Ecco perché sono molti ad amare le storie medioevali, ed ecco perché ci sono così tante serie tv ambientate in questo periodo. Azione, amore, magia, intrighi di corte: il Medioevo ha tutti gli elementi necessari per costruire un racconto avvincente. Oggi abbiamo provato a stilare la classifica delle 7 migliori serie tv medioevali della storia. Siete d’accordo con noi?

7) The White Queen

Questo period drama della BBC ci porta ai tempi della Guerra delle Due Rose, nell’Inghilterra del XV secolo (nel 1464, per la precisione), quando gli York e i Lancaster si contendevano il potere, le terre e il trono. La serie racconta gli avvenimenti che hanno segnato la sanguinosa fine del Medioevo in Regno Unito, con l’autodistruzione della classe aristocratica inglese. Al centro delle vicende, tre donne appartenenti a casate diverse: Elizabeth Woodville, la regina della rosa bianca, Margaret Beaufort, la regina della rosa rossa e Anne Neville, la futura regina.

The White Queen è tratta da tre romanzi di Philippa Gregory appartenenti alla saga The Plantagenet and Tudor Novels, ed è un ottimo modo per avvicinarsi a questa fase storica costituita da intrighi politici, faide familiari e amori contrastati, assumendo la prospettiva delle donne forti che ne hanno influenzato gli eventi. Vista l’ottima accoglienza della miniserie, nel 2017 è stato anche prodotto lo spin-off The White Princess, che si focalizza invece sul matrimonio tra Enrico VII e Elisabetta di York.

Sofisticata e romanzesca, The White Queen merita sicuramente l’attenzione di qualsiasi appassionato di drammi medioevali.

Written by Alessia Agazzi

Provate ad immaginare una volpe un po' cinica, con la penna sempre in mano e una terribile ossessione per i futuri distopici. Ora supponete che sia anche una divoratrice compulsiva di serie tv, e che casualmente si ritrovi a far parte di questo mosaico di storie che è Hall of Series. Se ci riuscite, mi avete già beccata.

modern family

Come finisce Modern Family?

Emma Roberts è incinta… a quanto pare