Vai al contenuto
Home » SERIE TV » I 10 vecchietti più adorabili della storia delle Serie Tv » Pagina 10

I 10 vecchietti più adorabili della storia delle Serie Tv

jessica fletcher

10) Bob Kelso (Scrubs)

Jessica Fletcher

Alzi la mano, o due pollici, chi pensava a inizio pezzo che questa lista si sarebbe conclusa con Bob Kelso. Beh, il fatto che li abbia alzati solo il dottore è esattamente ciò a cui punta la serie.

Un uomo presentatoci come “Satana in persona“, citando testualmente Cox, che affronta uno degli archi narrativi più incredibili mai visti in una serie tv. E non è una frase di circostanza. Da insopportabile primario di medicina per come si mostra per mantenere la maschera, iniziamo pian piano a intravedere il volto dietro.

Un uomo fragile, che si è creato una corazza intorno per soffrire senza che gli altri debbano aiutarlo. Che vive per il prossimo e per l’ospedale, mandando giù tanti di quegli insulti ricevuti che fanno a gara con i suoi muffin. L’amore per Kelso e ciò che lo rende adorabile è più reale che con chiunque altro perché arriva lentamente, dosato, ma in modo inesorabile.

Ed è così che da vero e proprio animo crudele della prima stagione, il Bob dell’ottava è il mentore di cui chiunque ha bisogno, compreso lo spettatore. Non per lo humor, non per le battute, non per i battibecchi.

Kelso è adorabile per tutto, e alzi ora due pollici chi intende negarlo!

LEGGI ANCHE – Vi presento mio nonno: Michael Realman

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10