in ,

Alcuni episodi delle Serie Tv ispirati a due famosissimi racconti di Natale

How I Met Your Mother

Il Natale è un momento magico e le serie tv lo hanno spesso celebrato degnamente. Dalle sitcom come How I Met Your Mother ai fantasy teen drama come Buffy, ogni show dedica almeno un episodio a questa festività. Alcuni ci propongono puntate bellissime che traggono la loro origine da alcuni classici natalizi. Due in particolare sono famosissimi: A Christmas Carol (Il Canto di Natale) di Dickens e Il Grinch del Dr. Seuss.

Il Canto di Natale racconta la storia di Ebenezer Scrooge, un banchiere di Londra avaro ed egoista. Per lui contano solo i soldi e il Natale è una perdita di tempo. Grazie a tre fantasmi capisce che, se continuerà a comportarsi in questo modo, rimarrà solo e tutti saranno felici della sua morte. Così decide di cambiare, diventando una persona generosa.

A Christmas Carol è anche il titolo dello speciale di Natale del 2010 di Doctor Whopalesemente ispirato all’opera di Dickens. Una nave con quattromila passeggeri è in pericolo e l’unico che può salvarla è un vecchio scorbutico di nome Kazran Sardick. Non riuscendo a convincerlo in nessun modo, il Dottore adotta uno stratagemma: si presenta prima all’adulto e poi al piccolo Kazran come fantasma del Natale. Gli mostra la sua malvagità e, in pratica, riscrive la sua storia. Sarà però grazie all’aiuto di Abigail, una bella e sfortunata ragazza tenuta prigioniera per un debito non pagato, che il Dottore riuscirà nel suo intento.

How I Met Your Mother


Gli spiriti di questo racconto di Dickens li ritroviamo anche nella nuova serie tv targata Netflix Le terrificanti avventure di Sabrina.

Nello speciale di Natale la protagonista, triste per la sua rottura con Harvey e confusa per la sua nuova condizione di strega completa, invoca sua madre per un consiglio. Purtroppo le cose non vanno come previsto e quello non sarà l’unico spirito a infestare la sua casa, costringendo le streghe a fronteggiare questa minaccia.

Anche nella serie tv originale – Sabrina, vita da strega – viene citato qualche verso di A Christmas Carol nel tentativo della giovane strega di far ricordare il Natale a parenti e amici.

Uno Scrooge molto particolare è incarnato da Angel di Buffy the Vampire SlayerAlcuni fantasmi con le sembianze delle vittime del vampiro lo tormentano. Mostrano ad Angel il suo passato e la sua natura sanguinaria. Gli rivelano che c’è un solo modo per porre fine al suo dolore: uccidere la cacciatrice. È anche il motivo per cui il Male Primordiale o Primo (l’entità rappresentata dai vari fantasmi e futuro Big Bad della settima stagione) lo ha riportato sulla Terra dall’Inferno. Angel non ci sta e, sia per proteggere Buffy sia per i sensi di colpa, decide di togliersi la vita. Buffy lo raggiunge e, nel duplice ruolo di Fantasma del presente e del futuro, riesce a convincerlo a combattere per la sua redenzione e a non arrendersi.

How I Met Your Mother

In Roswell lo spirito di un uomo che Max non è riuscito a salvare lo perseguita. Per fare ammenda, salverà la figlia di Brody malata di tumore e tutti i bambini dell’ospedale. Michaela, protagonista della serie La signora del West, è una dottoressa molto impegnata. Si sente in colpa perché passa poco tempo con i suoi figli. Nella notte di Natale le fa visita il fantasma della madre biologica dei ragazzi. Lei le mostra il futuro dove i figli sono all’apice del successo grazie al buon lavoro di Michaela.

Ci sono i personaggi di A Christmas Carol anche in una puntata di Zack e Cody sul ponte di comando.

London è la versione femminile di Scrooge al femminile. Durante la notte arrivano i fantasmi del Natale passato, presente e futuro, tutti rappresentati dal suo specchio parlante. Lui le fa comprendere che è il momento di cambiare o rischia di rimanere sola per tutta la vita. E London lo fa donando tutti i suoi regali ai bambini orfani e facendone alcuni per i suoi amici.

Scrooge compare anche in Xena nella figura del re Silvius. Il re ha compiuto azioni orribili tra cui cancellare le celebrazioni del Solstizio e vietare i giocattoli. Olimpia si veste come la perduta moglie di Silvius, avvertendolo di cambiare vita prima che sia troppo tardi. Xena invece interpreta le tre Parche del destino, simili ai tre fantasmi di Dickens, e mostra a Silvius gli effetti della sua crudeltà. Quando arriva una figura incappucciata, temendo che la Parca del futuro voglia reclamare la sua vita, il re fa ammenda. Quella si rivelerà essere sua moglie che si ricongiunge così a un felice e buon marito.

How I Met Your Mother

Passando al secondo racconto, il Grinch è un personaggio scontroso e sgarbato, con il cuore più piccolo di due taglie.

Odia profondamente il Natale. Così, vestito da Babbo Natale, toglie tutti gli addobbi dal villaggio e porta via i regali. Nonostante ciò, gli abitanti cominciano a cantare e alla fine il Grinch capisce il vero significato del Natale. Allora il suo cuore si ingrandisce e lui riporta tutto al villaggio, unendosi ai festeggiamenti.

Diversi personaggi hanno incarnato il Grinch nelle serie tv. Uno di questi è Lily di How I Met Your Mother. Ascoltando i vecchi messaggi della sua segreteria, Lily scopre che Ted l’aveva chiamata in malo modo per consolare Marshall quando la coppia si era lasciata. Il ragazzo non è pentito e i due litigano. Ted arriva anche a chiamarla Grinch e così Lily lo diventa. Decide di bandire Ted dal Natale, portando con sé le decorazioni dell’appartamento. Nel corso di questo episodio di How I Met Your Mother, Lily però si accorge dell’errore e fa pace con Ted.

How I Met Your Mother
Lily di How I Met Your Mother in versione Grinch!

Da How I Met Your Mother a Una mamma per amica. Lorelai arriva a definirsi un vero e proprio Grinch nella settima stagione.

Infatti la donna ha snobbato il Natale per poterlo festeggiare una volta che la figlia fosse tornata a casa, visto che poco tempo prima Rory era andata in Europa con Logan per un viaggio di riconciliazione. Anche se una settimana dopo, i festeggiamenti avverranno comunque.

In Glee il Grinch non poteva essere altro che Sue. Innanzitutto trucca le estrazioni del Babbo Natale segreto per avere più regali. Prendendo in parola le affermazioni di Will – l’aveva infatti chiamata Grinch – si traveste da quel personaggio, distruggendo tutto ciò che si trovava nella sala prove e rubando i regali. Ma il Natale non è solo una questione di regali e Sue lo capirà quando vedrà camminare Artie con una macchina comprata da Beiste. Così, con il Glee Club, decide di fare una sorpresa a Will: addobbano la sua casa e passano la vigilia insieme.

How I Met Your Mother
A differenza di Lily di How I Met Your Mother, Sue si è fisicamente trasformata nel Grinch!

In Grimm e X-Files il Grinch assume sfumature horror. Nel primo show, dei bambini di razza Indole Gentile si trasformano a causa del solstizio d’inverno. Così irrompono nelle case e creano scompiglio. In X-Files Mulder e Scully visitano una casa maledetta dove si imbattono in fantasmi malati d’amore che vogliono mostrare ai visitatori quanto ci si possa sentire soli a Natale.

Infine una serie tv che presenta un episodio capace di racchiudere entrambi i racconti.

In Pretty Little Liars, precisamente nella quinta stagione, Alison, in sogno, riceve la visita di alcuni spettri. Prima sua madre, poi Mona. Quest’ultima fa rivivere ad Alison un momento particolare della sua infanzia. In un Natale passato Alison trovò due pacchetti identici per due bambine ma la madre la convinse a dire che ne aveva trovato solo uno. Il Grinch della situazione può essere solo e soltanto -A, intento più che mai a rovinare la festa alle Liars.

Leggi anche – I buchi di trama più mastodontici di How I Met Your Mother

Written by Chiara Manetti

Amo scrivere; è la mia passione più grande. Datemi due personaggi e vi monto una storia in un baleno. Mi considero da sempre una scrittrice, anche se non ho mai pubblicato niente.
Amo le serie TV. Le ho scoperte quasi per caso ma, da quando l'ho fatto, non le ho più abbandonate. Ne divoro non so quante a settimana, al mese, all'anno.
Quindi che fare con due passioni come queste? La risposta è semplice: le ho unite. Ho fatto bene? Ovviamente. Il risultato? Beh, quello me lo dovete dire voi.

Le accuse non sono finite: Kevin Spacey avrebbe molestato un sedicenne in un bar

Darren Criss si sfoga pubblicamente: «Da etero non interpreterò più personaggi LGBTQ. Non è giusto»