in ,

5 Serie Tv che hanno esagerato con le morti

4) Game of Thrones

Al gioco del trono o si vince o si muore. Non c’è una terza possibilità.

Quando agli inizi della nostra avventura nel modo di Game of Thrones sentimmo Cersei pronunciare queste parole, non sapevamo ancora quanto vere esse potessero essere. Ma la signora morte non ha tardato a farsi vedere. Dopo solo nove puntate, ecco che stavamo ad apprestarci a dire il primo di una lunga serie di addii: l’amato e onesto Ned Stark viene giustiziato. Quante lacrime, quanta rabbia, non sapevamo che il peggio doveva ancora arrivare. Da quel momento la guerra ha avuto ufficialmente inizio e le fila dei morti si sono riempite sempre di più. Arrivati alla fine della storia, i personaggi rimasti in vita si contano davvero sulle dita di una mano.

Ogni battaglia porta con sé vittime, è ovvio, ma era davvero necessario far morire proprio tutti? Siamo sicuri di no, ma pare che farci soffrire sia una delle attività preferite dagli autori degli ultimi anni.

Written by Serena Liggeri

Un foglio, una penna e una buona Serie Tv: i tre ingredienti per una giornata perfetta.

Maeve

Amazon Prime Video: tutte le novità in arrivo questa settimana (6 aprile – 12 aprile)