in ,

La classifica dei 10 migliori episodi musical nella storia delle Serie Tv

La musica è una delle componenti fondamentali del mondo delle serie tv, così come del cinema. Coinvolge molteplici storie, da Grey’s Anatomy a Gomorra.

Capita però sempre più di frequente che si vada oltre la classica musica di sottofondo, inserita appositamente per dare maggiore emozione a determinate scene. Ci troviamo infatti di fronte a veri e propri episodi musical, dove la serie si distacca dal suo genere utilizzando una narrazione diversa.

Gli esempi di episodi musical nel mondo delle serie tv sono davvero tanti. Possono essere momenti riusciti bene, come per Grey’s Anatomy, o momenti da dimenticare, come nel caso di Riverdale.

La domanda che mi sono posta quindi è: quali episodi musical sono veramente ben riusciti e quali invece sono totalmente da scartare? Motivo per cui oggi raccogliamo i dieci episodi musical migliori in una classifica a loro dedicata.

Come sempre, non mancate di farci sapere quali sono i vostri episodi musical preferiti e se avreste inserito qualcun altro all’interno di questa classifica.

10) The Flash 3×17 – “Duets”

Negli anni le serie tv DC Comics ci hanno abituato a grandi momenti di crossover, a partire da Arrow e The Flash. È proprio quest’ultimo a guadagnarsi la decima posizione, con l’episodio crossover con Supergirl. Che in realtà è l’unico episodio musical che l’universo DC ha finora offerto.

Se avete visto Glee sapete bene quanto Grant Gustin e Melissa Benoist siano bravissimi a cantare. Per questo l’incontro delle loro voci in questa puntata è stato qualcosa di sublime. Per non parlare di questa ballad finale, con la quale il nostro Barry chiede a Iris di sposarlo.

9) Community 3×10 – “Regional Holiday Music”

Al nono posto si piazza un episodio divertente e alternativo, tra l’altro perfettamente in tema con il periodo natalizio. Stiamo parlando di Community, e più nello specifico della 3×10. Una chiara parodia di una serie ben più nota.

La trama dell’episodio è piuttosto semplice. Al Greendale Community il Glee Club scompare in maniera misteriosa, e i nostri protagonisti sono chiamati a prendere il suo posto per esibirsi e salvare così l’annuale spettacolo natalizio. Una parodia di Glee che risulta davvero esilarante.

8) Supernatural 10×05 – “Fanfiction

Bisogna ammettere che Supernatural è stata una serie molto longeva, che da poco si è conclusa con la sua quindicesima stagione. Anche lei ha un suo episodio musical, che in un certo senso però si distacca da tutti gli altri. Perché? Perché utilizza le canzoni in maniera diversa.

Come si può intuire dal titolo dell’episodio, assistiamo a un vero e proprio tributo ai fratelli Winchester da parte di un gruppo di ragazzi, che mettono in scena uno spettacolo su di loro. Sono inserite molte canzoni iconiche, ed è un ottimo modo per celebrare i duecento episodi della serie. L’episodio si aggiudica così il nostro ottavo posto.

7) Xena: Warrior Princess 3×12 – “The Bitter Suite

Che ci crediate o meno, persino Xena: Warrior Princess, ai tempi, ha avuto il suo episodio musical. Anche in questo caso i fan se lo ricordano bene, soprattutto perché veniva subito dopo un momento particolarmente doloroso: la morte dei figli rispettivamente di Xena e Olimpia.

Nel dodicesimo episodio della terza stagione le due ingaggiano una lotta tra loro e finiscono per ritrovarsi a Illusia, mondo incantato dove le persone si esprimono cantando. Per tutte le emozioni che le canzoni ci hanno suscitato, non potevamo non premiare la puntata con il settimo posto.

6) Pose, 2×06 – “Love’s in need of love today”

Al sesto posto troviamo una serie che, se ancora non conoscete, vi invito ad andare a vedere all’istante! Anzi, vi lascio anche qui una recensione dell’episodio in questione, non si sa mai. Pose si aggiudica una posizione in classifica con un episodio musical che non sembra tale.

La verità è che abbiamo assistito a un episodio simile anche nella prima stagione, quando viene organizzato un concerto di beneficenza per il reparto di malati di HIV dell’ospedale. Qui accade più o meno la stessa cosa, ma i personaggi che si esibiscono sono molti di più. Non solo: si toccano temi importanti, che bisogna sempre tenere a mente.

5) Buffy: the vampire slayer 6×07 – “Once more with feeling”

A fare da spartiacque nella nostra classifica dei migliori episodi musical ci pensa Buffy: The Vampire Slayer, al quinto posto. Altra serie che ha segnato la nostra adolescenza e che ci ha portato ad amare il mondo sovrannaturale. Credevate che non avesse un suo episodio musical? Dovreste ripensarci.

All’inizio della sesta stagione, nel settimo episodio, scopriamo che Sunnydale sembra essere sotto un incantesimo: tutti si esprimono solo cantando e ballando. Ovviamente questo coinvolge anche i nostri protagonisti, che cominciano a esprimere i loro sentimenti più profondi e molte cose non dette.

4) Grey’s Anatomy 7×18 – “Song beneath the song”

Eccoci dunque pronti ad assegnare, per il quarto posto, la tradizionale medaglia di legno, che poteva andare solo a Grey’s Anatomy.

Come anticipavo anche all’inizio, l’episodio musical di Grey’s Anatomy è uno dei più noti nel mondo delle serie tv.

Rispetto ai primi tre posti Grey’s Anatomy spicca leggermente meno, ma non possiamo dimenticare la tensione che abbiamo sentito nel corso di tutto l’episodio. La musica la fa da protagonista, mentre vediamo le emozioni più profonde dei personaggi che fanno il possibile per salvare Callie.

3) How I Met Your Mother 5×12 – “Girls versus Suits”

Terzo posto e annessa medaglia di bronzo per uno dei momenti musicali più famosi del mondo delle sitcom. In effetti questo specifico episodio di How I Met Your Mother non è da definirsi come episodio musical, essendoci una canzone sola, ma diventata talmente iconica da non poter essere lasciata fuori.

Barney passa l’intero episodio a cercare di rimorchiare una giovane barista, che però non sopporta gli uomini in giacca e cravatta. Quando gli viene chiesto di scegliere non può che partire un intero numero musicale sulla bellezza dei completi. Ed è davvero meraviglioso!

2) Scrubs 6×06 – “My Musical”

Al secondo posto invece arriva un episodio musical in piena regola, dove la trama si integra perfettamente con le esibizioni ballate e cantate. Scrubs si aggiudica la medaglia d’argento della classifica, perché ancora oggi le canzoni di questo episodio le sappiamo a memoria.

All’ospedale Sacro Cuore arriva una giovane paziente con una rara patologia: a causa di un problema cerebrale sente le persone intorno a lei cantare e ballare. Ecco che si sviluppa un episodio divertente ma anche commovente, in pieno stile Scrubs.

1) Glee 3×05 – “The First Time”

Questa prima posizione suonerà un po’ inaspettata per alcuni, perché Glee nasce effettivamente come serie tv musical. Per quanto però i protagonisti cantino in tutte le puntate, poche sono quelle davvero dedicate alla messa in scena di musical veri e propri.

Così, tra The Rocky Horror Picture Show, West Side Story e Grease, è proprio il secondo a dare a Glee la medaglia d’oro. La messa in scena dello spettacolo è divertente, le esibizioni sono coinvolgenti e siamo portati anche a commuoverci, grazie al duetto di Blaine e Rachel.

Leggi anche: Grey’s Anatomy – Recensione 17×06, Non c’è più tempo da perdere

Scritto da Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Venezia 78

Venezia 78: ecco tutti gli attori presenti alla Mostra del Cinema

Destini in Fiamme – Non fatevi ingannare dal titolo, regalatevi questo gioiellino francese