in

Le 5 migliori Serie Tv dell’estate 2021 (finora)

generazione 56k

Il caldo, il mare, le vacanze fuori porta: in tanti pensano che l’estate sia rivolta a tutto fuorché alla visione di film e di serie tv. Ma un vero serializzato non conosce ragioni e finirà per non volersi perdere assolutamente nulla di ciò che riguarda la sua grande passione. Certo, forse non costituirà il momento delle più forti e importanti uscite seriali dell’anno, ma l’estate porta sempre con sé delle ottime sorprese, sia che si tratti di attesi ritorni (come la quarta stagione di Atypical), sia che si tratti di interessanti novità come Generazione 56k.

Siete sicuri di aver già visto le migliori serie tv del momento? Oggi vi proponiamo la nostra personale lista delle 5 migliori uscite (almeno finora) del periodo estivo del 2021, da Loki fino a Generazione 56k. Buona lettura!

Loki

loki

Ha infiammato i mercoledì della prima metà dell’estate 2021: parliamo di Loki, la nuova serie Marvel del MCU che ha stregato pubblico e critica, guadagnandosi il 93% di critiche positive su Rotten Tomatoes e un voto di 8.5 su IMDb, superando i precedenti record di WandaVision E di The Falcon and The Winter Soldier.

Lo show incentrato sull’amatissimo dio dell’inganno, paragonato per stile ed atmosfera a una serie iconica come Doctor Who, ha saputo costruire un’interessantissima storia che punta al riscatto e alla redenzione e ha portato su Disney + effetti visivi di altissimo livello. Il carisma dell’amatissimo Tom Hiddleston, i grandi colpi di scena e una trama ben studiata portano la prima stagione di Loki a essere promossa a pieni voti.

Coi suoi viaggi temporali, le sue varianti e i suoi grandi sviluppi, Loki cambierà per sempre gli equilibri di ciò che abbiamo conosciuto finora nei film del Marvel Cinematic Universe. Da non perdere!

Atypical, stagione 4

Non sarà una serie popolarissima, ma chi l’ha vista ci ha lasciato il cuore: parliamo di Atypical, serie tv originale Netflix che questo luglio ha chiuso i battenti con la sua quarta e finale stagione. Ma cosa è Atypical? La coinvolgente dramedy parla della vita di Sam Gardner, un adolescente con disturbi dello spettro autistico che cerca di farsi grande per trovare una propria autonomia. Sam infatti inizialmente è un pinguino fuori dall’Antartide, piccolo e sperduto. Tuttavia, grazie al supporto di una tanto imperfetta quanto meravigliosa famiglia e di incredibili amici, il ragazzo tenterà di trovare il proprio posto nel mondo. Una serie tv divertente, ma a tratti anche molto commovente che nella sua semplicità propone personaggi davvero ben riusciti e una storia in cui ognuno potrà a suo modo rispecchiarsi.

Dopo tre ottime stagioni, nemmeno la quarta delude e regala un addio perfetto e soddisfacente ai nostri Gardner e ai loro amici. Quanto ci mancheranno!

Generazione 56k

generazione 56k
Generazione 56k

Passiamo ora a una serie tv italiana che abbiamo aspettato con trepidante curiosità: parliamo di Generazione 56k, comedy Netflix creata con la collaborazione del gruppo partenopeo dei The Jackal (qui trovate la nostra recensione della serie).

La storia di Generazione 56k è semplice e lineare, senza sconvolgenti colpi di scena, ma funziona anche per questo: mentre nel presente assistiamo alle vicende di un gruppo di storici amici e al riavvicinamento di Daniel e Matilda, due ex compagni di scuola media, una serie di flashback ci racconta la nascita dei loro primi amori e delle loro disavventure negli anni’90, ai tempi del fastidioso modem 56k. Un realistico tuffo nel passato accompagnato da una perfetta colonna sonora e dai paesaggi mozzafiato di Napoli e di Procida. Leggerezza, nostalgia e una comicità sempre sul punto e mai fuori dalle righe regalano momenti di buon intrattenimento, ma non mancano anche scene parecchio emozionanti che ci fanno volare via con la mente.

Generazione 56k si rivela essere una serie perfetta per passare qualche ora di serenità nella nostra torrida estate e sicuramente uno dei migliori prodotti di Netflix Italia.

Sweet Tooth

nuove serie tv

Ma ora parliamo di Sweet Tooth, serie tv fantasy uscita a giugno su Netflix e basata sull’omonimo fumetto di Jeff Lemire.

Dopo il Grande Crollo, un’epidemia che ha quasi portato alla fine dell’umanità, sono iniziati a nascere strani bambini ibridi in parte umani e in parte animali, temuti e braccati a causa delle loro diversità. Gli spettatori seguiranno la storia del piccolo Gus (un ibrido per metà cervo) e del suo viaggio insieme a Tommy Jepperd, un vagabondo che lo prende con sé in un’avventura che li porterà a conoscere amici e a fronteggiare temibili nemici.

Un favola post-apocalittica che con i suoi toni dolci e gentili è in grado di coinvolgere lo spettatore e di portarlo al contempo a riflettere su temi importanti come quello della diversità e quello della tutela ambientale. L’innocente e tenera prospettiva di Gus ci incanta e ci permette di vedere del buono anche in un mondo ormai spento e crudele.

Ben narrata, esteticamente trascinante e capace di emozionare, Sweet Tooth è davvero un piccolo gioiellino estivo da non lasciarsi sfuggire!

Solos

generazione 56k

Solos è una serie tv creata da David Weiss e uscita sulla piattaforma Amazon Prime Video il 25 giugno 2021. Show antologico composto da sette episodi, Solos è senza dubbio uno dei prodotti più originali degli ultimi tempi: ognuna delle puntate infatti vede come protagonista un singolo personaggio intento a proferire profondi monologhi sul senso della vita, sull’umanità e sulla mortalità. Definito da molti come una sorta di peculiare incrocio tra le distopie di Black Mirror e la teatralità di Shakespeare, Solos è un appuntamento da non perdere.

Se l’originale pretesto di trama non basta a catturare la vostra attenzione, vi elenchiamo qui alcuni dei principali nomi degli attori che con questo prodotto hanno fornito una serie di maestose interpretazioni. Nello stellare cast della serie troviamo infatti tra gli altri Helen Mirren, Anne Hathaway, Uzo Aduba (nota per il suo ruolo in Orange Is The New Black), Anthony Mackie (The Falcon and the Winter Soldier), Dan Stevens (Legion) e un sempre grandioso Morgan Freeman.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Benedetta Vanotti

Cool, cool, cool, cool, cool, cool, no doubt, no doubt, no doubt.
Sono Benedetta e ogni tanto scrivo.
Se mi state cercando probabilmente mi troverete seguendo l'eco delle mie risate mentre guardo una bella comedy.

dracula

10 Serie Tv che hanno sprecato ingenuamente una grande trama

Chi merita di vincere l’Emmy 2021 per la migliore serie drammatica?