in

5 motivi per amare la pausa natalizia delle Serie Tv

5) TOMBOLATE, GIOCHI DA TAVOLA E INCONTRI ALL’INSEGNA DELLE SERIE TV

Caminetto, cioccolata calda, pantaloni della tuta stilosamente inseriti in un paio di calzettoni (alla Flashdance, per intenderci), regali da scartare, Babbo Natale sulla slitta: devo continuare l’elenco? Non è alquanto magica l’atmosfera ricreata? Sarebbe bello passare in serenità e semplicità il Natale con gli amici più cari. Se sono più cari, vuol dire che seguono anche loro le nostre Serie Tv preferite, e che quindi anche loro sono nel panico più totale a causa della pausa natalizia. Allora sarebbe bello organizzare il tempo inventando giochi a tema “televisivo”, cosa che non avremmo mai potuto fare se le serie tv non fossero andate in pausa: dove lo trovavamo il tempo?!
Ad esempio, un gioco che consiglio è il Cluedo edizione “The Big Bang Theory”, dove i protagonisti sostituiscono i classici Plum, Mrs White, Scarlet e così via. Oppure ci sarebbe il Monopoly in stile “Il trono di spade”. Non fateveli scappare!

Written by Giuseppina Cataldo

Amo i viaggi (anche quelli mentali), i supereroi, i concerti, i colpi di scena, i tramonti, il mio letto, la pizza. Sono una Bridget Jones amante di apocalissi e fantascienza, per cui non ho paura di sognare in grande.
Sono ubriaca di mio, nonostante sia astemia.
Cambio look spesso, voglio captare ogni sfumatura prima di scegliere quella giusta.
In testa ho la mia isola di Lost personale.
Sono onnivora, nel senso più ampio del termine.
Odio l'ansia.

Componente LGBT nelle Serie Tv: le 6 crackship ormai canon

10 motivi per amare Sheldon Cooper