in

5 Serie Tv uscite nell’ultimo mese che puoi anche fare a meno di guardare

Charmed

Il mese scorso ha visto le serie tv come protagoniste assolute. Numerosissimi i nuovi show che hanno fatto il loro esordio. Tra i tanti, attesissima Charmed, reboot di Streghe. Il risultato, però, è tutt’altro che soddisfacente e la serie, suo malgrado, si inserisce in questo elenco. Ma non mancano anche altri prodotti su cui si erano concentrate grandissime attese. E che si sono dimostrati un flop totale. Noi vi abbiamo avvisato: non sprecate il vostro tempo. Volete sapere di quali serie si tratta? Scopriamole!

1) Tell Me a Story

Charmed


Le favole dei Fratelli Grimm rivisitate in chiave contemporanea con sfumature da thriller psicologico. Spettacolo, no? Non proprio. La serie, che pure aveva suscitato grandi aspettative, delude particolarmente. I personaggi risultano poco caratterizzati, per nulla intriganti se non sulla carta. Scarseggiano dialoghi di livello, il ritmo risulta sincopato e manca completamente espressività e gestualità nel non detto.

Non c’è costruzione psicologica, il passato dei personaggi è assente o scarsamente delineato. Ne consegue che tutte le figure fluttuano evanescenti in una bolla di nulla. La narrazione finisce per essere eccessivamente didascalica e prolissa e, quando finalmente appare l’elemento drammatico, esso risulta avulso dal contesto e perciò per nulla coinvolgente.

Ecco, il coinvolgimento, o meglio l’assenza di questo aspetto, è senz’altro la ragione principale del fallimento di una serie che prometteva tanto e ha sprecato molto. Gli adattamenti e gli ammodernamenti, d’altronde, sono spesso e volentieri estremamente rischiosi e necessitano di una grande mano che sappia raccordare all’attualità l’essenza della storia. In Tell Me a Story non avviene nulla di ciò è il risultato è un deludente guazzabuglio di vicende a cui siamo davvero molto poco interessati. Se volete evitare la noia, passate oltre.

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

Kidding

Gli americani non hanno capito che Kidding è un capolavoro

La Casa de Papel

10 citazioni del Professore da usare se vuoi sembrare intelligente