in

20 mezzi di trasporto indimenticabili delle Serie Tv

3. Maggiolino giallo di Emma Swan (Once Upon A Time)

“La magia sta arrivando”.
Così recitava la tag di Once Upon A Time ai tempi della prima stagione ormai quasi cinque anni fa. Ma nessuno si sarebbe aspettato che la magia arrivasse a bordo di un maggiolino giallo degli anni ’60. Proprio questa è infatti “la nave” di cui è capitano Emma Swan, la protagonista della serie, la Salvatrice, colei che è l’unica a poter spezzare la maledizione lanciata dalla Regina Cattiva che ha catapultato tutti i personaggi delle favole nel mondo reale. Una macchina per nulla banale, ma bizzarra quanto la sua proprietaria che si rivelerà essere la figlia di Biancaneve e del Principe Azzurro, nata nella Foresta Incantata ma cresciuta orfana nel nostro mondo, l’unica in grado di restituire il lieto fine alla sua famiglia. Emma e la sua auto hanno un rapporto quasi simbiotico visto che la ragazza ci ha passato parte della sua vita quando era una giovane orfana. Nella seconda stagione veniamo a conoscenza che Emma ha rubato l’auto, a sua volta precedentemente rubata da Neal, un uomo apparentemente comune del quale lei si innamorerà dando alla luce Henry e che per uno strano scherzo del destino si rivelerà essere anche lui un personaggio delle favole. Anni dopo, quando Emma all’età di 28 anni tornerà a Storybrooke dando il via agli eventi, lo farà proprio a bordo del suo strano maggiolino. Una carrozza non proprio convenzionale per una principessa.
Mezzi di trasporto

Written by Serafina Pallante

Le immagini in movimento sono la mia vita e le mangio in tutte le forme e in tutte le salse, anche a rischio indigestione. Studio per diventare critico cinematografico perchè mi piace mettere bocca su tutto e sono pure brava a farlo. Jack Sparrow è il mio spirito guida e se avessi un TARDIS tornerei indietro nel tempo per essere un pirata. O per incontrare Jane Austen non ho ancora deciso. Che dire di più? Sono di fede Potteriana ed ho consacrato la mia vita ai film (anche mentali) ed alle serie tv. Nel tempo libero, quando posso, vivo.

Male e paradosso fra la neve di Fargo

5 motivi per seguire Dr.Horrible’s Sing – Along Blog