in

Le 15 storie d’amore più tragiche delle Serie Tv

#6  Leonardo e Lucrezia (Da Vinci’s Demons)

prima_jpg_620x250_crop_upscale_q85

Leonardo Da Vinci e Lucrezia Donati si inseriscono perfettamente nell’elenco degli amori proibiti, dei nuovi Paolo e Francesca in chiave moderna che come i loro predecessori li possiamo immaginare trascinati nel turbinio della bufera del Canto V dell’Inferno dantesco. Bastò uno sguardo dell’affascinante Lucrezia per conquistare il cuore del genio maledetto, ma la vita è complicata, e da principio i compromessi cui doveva sottostare la donna erano troppo gravosi perché potesse sinceramente legarsi ad un uomo, ma in un qualche modo quel sentimento dapprima simulato si rivelò essere vero. Lucrezia percorre un tragitto oscuro, purgatoriale forse, fino ad arrivare a quell’estremo sacrificio che in fin dei conti salva la sua anima tanto travagliata, e forse questo non sarebbe stato possibile se l’amore per Leonardo non l’avesse condotta lungo la strada. Il sogno di un matrimonio e di una vita semplice delle due anime amanti rimarrà soltanto un mero progetto senza speranza, un sogno appunto cui attaccarsi nei momenti di maggior difficoltà, e che, nonostante il dolore della perdita, accompagnerà Leonardo Da Vinci durante tutta la sua lunga e perigliosa esistenza, inspirando la sua anima e le sue opere attraverso il ricordo di un passato semplice e il sogno di ciò che poteva essere… E così come nella migliore tradizione degli amori tragici, la vita di Lucrezia sarà anche giunta alla sua catartica conclusione, ma la sua storia e il suo spirito vivranno eternamente nelle opere dell’uomo che l’amò più d’ogni altro.

Written by Sara Di Cerbo

C'è chi legge perché in cerca del proprio sogno, mentre chi scrive lo fa perchè ama regalare sogni. Dal canto mio faccio il possibile: scrivo da quando ne ho memoria, ho pubblicato il primo di (spero) molti romanzi nel 2015, frequento un'università senza speranza e mi cullo tra libri, film ed ovviamente meravigliose Serie Tv. Dopotutto un nerd è qualcuno che non ha paura di rimanere indietro rispetto al resto del mondo, se questo vuol dire continuare ad inseguire la propria passione.

Il delirio di Mr. Robot continua. E regala una grande lezione di vita

viaggio

La famiglia di The Big Bang Theory si allarga!