in

Le 15 storie d’amore più tragiche delle Serie Tv

#13 Sookie e Bill (True Blood)

True_Blood_7x10_finale_Sookie_Bill

Il primo amore non si scorda mai, e, che tu lo voglia o meno, ti accompagnerà per tutta la vita. Una sorta di maledizione da cui è quasi impossibile sottrarsi in pratica, perché per quanti torti ti possa fare, per quanto ti possa devastare e massacrare, anche se scoprirai annidato nel tuo lui il diavolo in persona, in un modo o nell’altro gli rimarrai legata, ma questa consapevolezza può aiutarci ad andare avanti con la nostra esistenza. Il legame che Sookie e Bill instaurano va al di là della semplice storia d’amore, perché anche nel momento della separazione e dell’astio quei due continuavano inevitabilmente a preoccuparsi l’uno per l’altra, a prescindere da tutto il resto. Così anche nel momento della fine è come se Bill fosse consapevole che l’unico essere al mondo degno di poterlo eliminare fosse quella fata davanti a lui, la donna che l’aveva sempre amato, anche nei momenti peggiori, che fin dal principio l’aveva accettato esattamente per ciò che era, e che con il proseguire del tempo e con il peggiorare della situazione non aveva mai smesso di esserci per lui. Ma il dolore per la fine di quell’amore tanto sofferto e intenso sarebbe stato solo il preludio ad un altro amore, quello fondamentale per se stessa, necessario perché la vita della ragazza potesse proseguire, addirittura fino a trovare la felicità con qualcun altro. Il primo amore fa quasi sempre un male cane, tanto male da non voler amare mai più, un dolore che segnerà la tua intera esistenza, ma ci rende anche più forti e maturi, ed una volta imparato ad accettare quell’unicità del sentimento passato si può andare avanti con la propria vita capendo che la felicità vera è un’altra cosa…

Written by Sara Di Cerbo

C'è chi legge perché in cerca del proprio sogno, mentre chi scrive lo fa perchè ama regalare sogni. Dal canto mio faccio il possibile: scrivo da quando ne ho memoria, ho pubblicato il primo di (spero) molti romanzi nel 2015, frequento un'università senza speranza e mi cullo tra libri, film ed ovviamente meravigliose Serie Tv. Dopotutto un nerd è qualcuno che non ha paura di rimanere indietro rispetto al resto del mondo, se questo vuol dire continuare ad inseguire la propria passione.

Il delirio di Mr. Robot continua. E regala una grande lezione di vita

viaggio

La famiglia di The Big Bang Theory si allarga!