Stranger Things

Genere: Fantascienza - Stagioni: In corso
Disponibile in streaming: guardala subito
Voto 9/10
Descrizione

È il 1983 e Mike, Dustin, Lucas e Will sono preadolescenti che vivono nella fittizia cittadina di Hawkins, nell’Indiana. Sono quattro ragazzini come tanti, come quelli che la cinematografia degli anni ’80 ci ha restituito così bene (si pensi a I Goonies, Stand by Me, E.T. l’extraterrestre, per dirne alcuni) ed è così che ci sentiamo subito a casa, rapiti nella nostalgia di quegli anni ormai diventati epici. Appassionati di Dungeons & Dragons, di scienza e fantasy, i giovani si trovano all’improvviso catapultati in un mistery il giorno in cui uno di loro, Will, scompare. Sta succedendo qualcosa di strano nel laboratorio di Hawkins, dal quale scappa una ragazzina che definire bizzarra è un complimento e che sembra sapere della sorte del giovane. A fare da supporto ai quattro nelle ricerche si uniscono altri personaggi capaci di rendere la storia sempre più avvincente e di darle una definitiva coloritura 80s. Le due stagioni di Stranger Things, acclamate da pubblico e critica, sono state capaci di raccontarci quel legame indelebile che è l’amicizia, calandoci in un mondo che è al contempo vicino e lontano, conosciuto e ignoto, raccontato e vissuto, sotto e sopra. Stranger Things è una storia che parla di avventura, fantascienza, con qualche inserto horror, ma più di qualsiasi cosa ci cattura per la sua capacità di ricordarci una sensazione provata molto tempo fa. “Non ho mai più avuto amici come quelli che avevo a 12 anni. Gesù, ma chi li ha?” dice un Gordie adulto in Stand by Me – Ricordo di un’estate (celebre film di Rob Reiner, tratto da un racconto di Stephen King) e forse, insieme alle citazioni di quegli anni di cui questa Serie Tv è infarcita, è proprio questo a farcela amare: il ricordo di quel mondo speciale di quanto si ha dodici anni.

Trailer
Social