I Cavalieri dello Zodiaco

Genere: Anime - Stagioni: 5 (in corso)
Voto 10/10
Descrizione

I Cavalieri dello Zodiaco è quell’anime (proveniente da un apprezzatissimo manga giapponese) che ha letteralmente allevato i sogni di gloria di tutti i bambini e adolescenti italiani degli anni ’90. Fondendo i pilastri della cultura orientale dell’animazione con una visione personalistica del tutto europea (spesso l’anime era una successione di singole storie) e soprattutto con una resa nel doppiaggio del prodotto estero assolutamente unica per l’Italia, i Cavalieri dello Zodiaco sono diventati uno dei due pilastri dell’animazione dei primi anni ’90, ancora oggi rimpianti da tutte le generazioni future.

Le avventure di Pegasus, Sirio, Cristal, Andromeda e Phoenix per salvare l’adorata Lady Isabel, reincarnazione di Atena, e i destini del mondo, hanno riaperto al mondo la complessità e la bellezza della mitologia classica, fusa però con la visione del supereroismo moderno e, nei fatti, ambientata ai giorni nostri. Questo ha creato un fenomeno che, partito dagli anni ’80, non smette di incantare le generazioni moderne e di sfornare sequel reboot. A oggi infatti possiamo contare, oltre ai 28 volumi del manga e ai 114 episodi della cosiddetta “serie classica”, un rilancio che comprende

  • 5 nuovi manga (Episode G, Next Dimension, The Lost Canvas, Saint Seiya – Saintia Shō, Episodio Zero);
  • un romanzo (Gigantomachia);
  • un nuovo film animato (Le porte del paradiso);
  • un film remake in CG adattamento della serie classica (The Legend of Sanctuary);
  • una serie di OAV (The Lost Canvas);
  • una serie tv (Saint Seiya Ω);
  • due serie ONA (Saint Seiya: Soul of Gold e Saint Seiya – Saintia Shō);
  • una serie Netflix remake in CG della serie classica Saint Seiya: Knights of the Zodiac (2019);
  • un film Live Action basato sulla serie classica Knights of Zodiac – Saint Seiya (previsto per il 2020).

Dagli anni ’80, i Cavalieri dello Zodiaco sono un sogno che continua ancora e le nuove generazioni non mancheranno di farsi affascinare dal “fulmine di Pegasus!”

Trailer