in

Cole Sprouse: carriera, vita privata e fidanzata della star di Riverdale

Introduzione

Cole Sprouse

Fin da quando era piccolo, Cole Sprouse ha fatto sciogliere i fan di tutto il mondo con la sua dolcezza e con la sua capacità di interpretare ruoli diversi, entrando nelle case di tutti prima con Friends, poi con Zack e Cody al Grand Hotel e infine con Riverdale. Titoli che ognuno di noi ha sentito almeno una volta nella vita e che hanno fatto di Cole (e di suo fratello gemello Dylan) delle star dal successo mondiale. Eppure, molto spesso la vita di un personaggio famoso come lui non si esaurisce solo con il lavoro sul set, ma si estende a molte altre passioni, come la fotografia o gli impegni politici nel suo caso. Molti di voi sapranno che Cole ha sempre lottato per ciò in cui crede e non si è mai fatto intimorire dalla difficoltà che la battaglia comportava.

In 28 anni ha fatto molta strada, ha girato il mondo e visitato tanti luoghi grazie sia al suo lavoro di attore, sia a quello di fotografo, che lo ha visto collaborare molto spesso anche con importanti riviste di moda come Vogue e che gli ha permesso di viaggiare e riscoprirsi e di ritrovare un contatto con la natura, come ha ammesso in un’intervista.

Faccio fotografie da un po’, ma tutto è nato come un diversivo per creare e sentirmi meglio. La maggior parte delle mie foto sono fatte in bellissimi paesaggi. E c’è qualcosa di profondamente sereno in questi paesaggi. Mi piaceva partire in campeggio per separarmi non solo dal mondo virtuale, ma anche dal mondo reale, che spesso mi faceva sentire osservato e paranoico.

Insomma, un uomo dalla grande sensibilità che ha passato quasi tutta la vita sotto i riflettori e che, a differenza del fratello che dopo l’esperienza avuta sul set di Zack e Cody ha recitato solo in piccoli ruoli e si è concentrato prevalentemente su altro, ha deciso di non rinunciare alla sua carriera da attore.

Ma di cose da scoprire su uno dei nostri interpreti preferiti ce ne sono, quindi perché non curiosare insieme nella sua vita?

La carriera di Cole Sprouse

friends
Cole Sprouse e David Schwimmer in Friends

La primissima apparizione di Dylan e Cole Sprouse (nati ad Arezzo il 4 agosto 1992) in televisione è stata in una pubblicità di pannolini, quando i due erano davvero troppo piccoli per ricordarlo. Ma è stato solo grazie alla loro nonna materna Jonine Booth Wright, attrice e insegnante di teatro, se i due gemelli hanno intrapreso insieme la carriera nel mondo dello spettacolo. Grazie alla sua spinta, gli Sprouse hanno inizialmente ottenuto piccoli ruoli condivisi, in spot pubblicitari, film e programmi televisivi (avere gemelli sul set consentiva di sfruttare al meglio il tempo consentito ai bambini per il lavoro cinematografico).

Tra i prodotti a cui hanno preso parte insieme, bisogna ricordare la sitcom Grace Under Fire, nella quale hanno interpretato il personaggio di Patrick Kelly dal 1993 al 1998, o Big Daddy – Un papà speciale, film del 1999 in cui hanno recitato al fianco del famosissimo Adam Sandler. Ma non si può dimenticare The Master of Disguise (2002) in cui vestono i panni del piccolo Pistachio Disguisey.

Fin da quando avevano pochi mesi, quindi, Dylan e Cole Sprouse sono stati inseparabili e, grazie anche alla loro somiglianza, hanno avuto l’opportunità di fare le loro prime esperienze insieme e di condividere nel mondo del cinema molti dei loro ruoli più importanti, sebbene con il passare del tempo abbiano preso strade diverse.

I ruoli più importanti

zack e cody
Zack e Cody al Grand Hotel

Sebbene ora la lista dei film e delle serie tv a cui Cole ha preso parte sia davvero ampia, il primo ruolo che ha potuto rivestire singolarmente, senza essere sostituito in modo alternato con il suo gemello, è stato quello di Ben nella sitcom della NBC più conosciuta e amata di sempre, Friends. Qui ha interpretato il piccolo figlio di Ross Geller (David Schwimmer) dal 2000 al 2002 e, a distanza di anni, ha ammesso di aver avuto non poche difficoltà nel recitare in questa comedy. Fin da quando era piccino ha sempre avuto una cotta per la sua collega più grande Jennifer Aniston e ogni volta che si ritrovava a lavorare con lei sul set non riusciva a non agitarsi.

Tre anni dopo la fine della sue esperienza con Friends, Cole Sprouse torna a lavorare al fianco di suo fratello, ma questa volta per Disney Channel, con la serie tv di successo per ragazzi Zack e Cody al Grand Hotel (2005-2008). Qui i due interpretano i gemelli Martin, ospiti del famoso Hotel Tipton di Boston insieme alla loro mamma Carey (Kim Rhodes). Finiscono per combinarne di tutti i colori e per far impazzire Maddie (Ashley Tisdale) e London (Brenda Song), altri due personaggi che saranno al fianco di Zack (Dylan) e Cody (Cole) anche in Zack e Cody sul ponte di comando (2008-2011), dove a loro si aggiungerà la giovane Bailey Pickett (Debby Ryan). A concludere le avventure dei gemelli Martin su Disney Channel poi, ci penserà Zack & Cody – Il film (2011).

Inutile dire che Disney Channel ha reso famosi Dylan e Cole in tutto il mondo, ma ha spesso fatto associare i due al carattere dei personaggi che hanno interpretato. Per lasciarci alle spalle l’immagine dell’adolescente secchione e timido che era stata attribuita a Cole a causa della sua interpretazione di Cody, serve Riverdale, serie prodotta da The CW e andata in onda per la prima volta nel 2017.

Il successo con Riverdale

Jughead Jones – Riverdale

Nato come adattamento televisivo dei fumetti della Archie Comics, Riverdale è un teen drama ambientato nell’omonima città e che racconta le avventure di un gruppo di amici alle prese con crimini da risolvere e ingiustizie da combattere. Dal 2017 Cole Sprouse ha quindi vestito i panni di Jughead Jones, un giovane intuitivo, intelligente e misterioso, con molto talento nella scrittura e affettuoso nei confronti della sua ragazza Betty Cooper (interpretata dalla sua collega ed ex fidanzata Lili Reinhart) e dei suoi migliori amici Archie Andrews (KJ Apa) e Veronica Lodge (Camila Mendes). Nella serie, la cui quinta stagione va in onda settimanalmente da gennaio 2021, è sua la voce narrante che apre quasi ogni episodio.

Non c’è dubbio che il successo di Cole debba essere ricondotto in gran parte a questo prodotto statunitense, anche perché dopo il suo debutto nel 2017 Riverdale è stata accolta positivamente dalla critica, tanto da diventare in pochissimo tempo una serie cult, all’interno della quale recitano anche attori famosi del calibro di Marisol Nichols, Luke Perry, Skeet Ulrich e Mädchen Amick. Insomma, un teen drama che diventa punto di incontro tra attori con più esperienza e attori alle prime armi e che finisce con l’appassionare i fan così tanto che non riescono più a farne a meno.

Grazie a questa serie, Cole Sprouse è risultato vincitore del premio per la categoria Choice Drama TV Actor e, insieme alla sua ex fidanzata Lili Reinhart, di quello per la categoria Choice TV Ship ai Teen Choice Awards per ben tre anni consecutivi, 2017, 2018 e 2019. Non si può certo dire che il pubblico non abbia apprezzato la sua interpretazione di Jughead Jones.

Vita privata

Cole Sprouse

Ma ora veniamo alla sua vita privata. Innanzitutto, come molti di voi sapranno, il suo nome completo è Cole Mitchell Sprouse ed è nato ad Arezzo 15 minuti dopo suo fratello Dylan. I suoi genitori Matthew Sprouse e Melanie Wright, infatti, in quel periodo si trovavano in Toscana per insegnare inglese e, pochi mesi dopo la loro nascita, sono tornati a vivere a Long Beach, in California.

Come abbiamo visto, fin da bambino Cole ha coltivato la passione per il mondo del cinema, senza però mettere mai da parte i suoi interessi, tra i quali quello per i fumetti e quello per l’archeologia. Nel 2011 infatti, dopo un anno di pausa dagli studi, ha deciso di iscriversi alla Gallatin School of Individualized Study, per approfondire lo studio delle discipline umanistiche e soprattutto dell’archeologia. È proprio qui che nel 2015 ha conseguito una laurea ed è grazie a questa sua passione che ha potuto condurre degli scavi in giro per il mondo, scoprendo addirittura un reperto importantissimo come la maschera di Dioniso.

dylan e cole sprouse

Per quanto riguarda la sua vita privata, Cole Sprouse non è mai stato molto felice di condividerne i dettagli con i fan e ha sempre avuto una certa diffidenza verso i social media e il loro ruolo nel mondo contemporaneo, soprattutto perché ha sempre voluto mantenere una certa distanza tra lavoro e privacy.

Un sacco di persone sono fermamente consapevoli del fatto che quando raggiungi un livello di fama alto devi essere disposto a sacrificare il tuo anonimato. Con tutti i social network, è ancora più difficile. Dal momento in cui decidi di indossare vestiti la mattina, quello che decidi di tirar fuori dall’armadio, stai chiedendo un’interazione al tuo ambiente che è in pratica una sorta di simulazione. Gli esseri umani lo fanno da tanto tempo, ma la differenza adesso è che abbiamo costantemente un pubblico, e uno spazio in cui c’è immediata convalida, nella forma dell’approvazione virtuale.

Così ha dichiarato in un’intervista e per questo motivo ha utilizzato i social come Instagram più per condividere i frutti del suo lavoro e delle sue lotte politiche che la sua quotidianità. Ad esempio su questo network pubblica spesso le foto scattate per Teen VogueVogue, The Sunday Times StyleW Magazine o per passione. Infatti già nel 2011 aveva lanciato un suo sito web di fotografia e contemporaneamente aveva preso lezioni alla NYU (New York University).

Come se non bastasse, Cole ha un secondo account su Instagram (@camera_duels) nel quale si diverte a pubblicare le foto di tutti quelli che tentano di fotografarlo sperando che non se ne accorga.

Un uomo che sa ironizzare e al tempo stesso mantenere la serietà nei momenti necessari, come quando il 31 maggio 2020 è stato arrestato (e poi rilasciato) per aver preso parte alle proteste pacifiche del movimento Black Lives Matter contro la morte di George Floyd, a seguito delle quali ha voluto esprimere la propria opinione e spiegare l’accaduto sui social, invitando tutti i suoi fan a combattere contro le ingiustizie.

Cole Sprouse ha una fidanzata?

cole sprouse

Dopo una dolce relazione di tre anni con la collega di Riverdale Lili Reinhart (qui trovate tutte le loro foto più adorabili), i due attori hanno preso strade diverse. Stando a quanto riportato da Cole in un post pubblicato lo scorso agosto su Instagram, lui e Lili avevano già deciso di prendersi un periodo di pausa a gennaio 2020, che si è trasformato poi in una rottura definitiva due mesi dopo. I fan più appassionati avevano già intuito che le cose tra i due non andavano bene, e per molto tempo avevano persino ipotizzato un tradimento da parte dell’attore con Kaia Gerber, ma hanno dovuto attendere la conferma ufficiale per capire come fossero andate davvero le cose.

Ormai è passato un anno da quando i due si sono lasciati definitivamente e sembra proprio che in questo 2021 Cole Sprouse abbia trovato un’altra persona con cui passeggiare mano nella mano. Qualche settimana fa la star di Riverdale è stata avvistata per le strade di Vancouver insieme alla bellissima Ari Fournier, una modella canadese di 22 anni con la quale pare che abbia una relazione. Un duro colpo per i fan degli Sprousehart, ma un nuovo inizio per il nostro attore preferito. Nel frattempo anche Lili ha deciso di prendersi del tempo e dedicarlo tutto a se stessa, coltivando amore per il proprio corpo e cercando di combattere contro l’ansia e la depressione che l’assillano da anni.

LEGGI ANCHE – Riverdale: la star KJ Apa: «Il set è come una prigione per me»

Scritto da Elena Scipione

Cerco sempre la magia anche nelle più piccole cose. Potete trovarmi con la testa immersa fra le pagine di un libro o in qualche puntata di una serie tv. Per il resto del tempo per lo più scrivo e metto alla prova i miei poteri magici.

Leonardo

Leonardo Da Vinci: la verità storica dietro il bacio al modello Jacopo

migliori film netflix

La classifica dei 10 migliori film Originali Netflix