in ,

Gif-recensione The Flash: 2×13 – Benvenuti su Terra 2!

Recensione

La scia scarlatta è alla prese con il chiudere tutte le lacerazioni che collegano le due terre, lasciandone aperta solo una, quella all’interno degli Star Labs, impedendo così a Zoom di tornare e permettendo a lui, al dottor Wells e Cisco di trasportarli nel mondo dello scienziato.Recensione


Nel laboratorio Caitilin, Joe e Jay notano un’anomalia nella lacerazione che deve essere riparata prima del rientro dei tre inviati, per non rischiare di rimanere rinchiusi in quel mondo. Giunti agli Star Labs alternativi, Barry e Cisco sono super elettrizzati. I due notano molte similitudini con la loro Terra, incontrano persone che già conoscono ma con un carattere e un’esperienza di vita completamente diversa.Recensione

Arrivati nell’appartamento del dottor Wells, accendendo la tv e ascoltando il notiziario si rendono conto che Zoom ha messo sotto assedio Central City e che Barry anche in questo universo è un agente della scientifica. A questo punto rapisce il suo sosia e lo mette fuorigioco così da poter prendere i suoi panni.Recensione

Nella Terra 1 nel frattempo un metaumano capace di causare grandi scosse al terreno, sta distruggendo la città in attesa che arrivi Flash. Joe e Caitilin allora spingono Jay a prendere il Velocity 6 così da tornare ad avere la super velocità e sconfiggere il nemico.Recensione

Intanto Barry arriva al distretto e si accorge che Iris è il detective e Deadshot è il suo partner privo di una buona mira, un mondo completamente sottosopra insomma. Scopre poi che Iris è sua moglie e tornando a casa chiama la madre, che in questo mondo è ancora viva.Recensione

Tornando sul fronte Terra 1 Jay si fa convincere e prende il Velocity 7, ma proprio quando ha in pugno il metaumano perde sia i poteri che il suo avversario. Barry e Iris intanto arrivano ad un pub e il nostro supereroe scopre che Joe quì è un cantante e che tra i due non corre buon sangue.Recensione

Si presentano a questo punto i due cattivi, nei panni dei sosia di Caitilin e Ronnie, rispettivamente Killer Frost e Firestorm. I due cercano di uccidere il detective West che viene salvata prima da Barry e successivamente da Joe che si sacrifica per la figlia.Recensione

Barry porta i due metaumani fuori dal locale e li affronta vincendo lo scontro. Joe purtroppo non supera la notte mentre Iris, Deadshot e Cisco, l’unico in grado di sconfiggere i metaumani grazie al suo dispostivo, si dirigono verso il luogo dove si trovano Killer Frost e Firestorm.Recensione

Si scopre allora che i due non sono direttamente collegati con Zoom, ma lo è il loro capo, ovvero il sosia di Cisco,denominato Reverb. Cisco è impressionato dai poteri che ha sviluppato il suo omonimo cattivo ma quando viene attaccato interviene Flash cercando di risolvere la situazione.Recensione

A questo punto l’eroe viene attaccato dai tre fontri, e subisce un’amara sconfitta ma proprio mentre sta per essere ucciso da Reverb e Firestorm interviene Zoom che uccide prima Ronnie e poi Reverb rapendo infine il povero Barry privo di sensi. La puntata si conclude con Flash che si risveglia nella prigione di Zoom e incontra Jesse, la figlia di Wells. Questa volta il nostro eroe è davvero in pericolo, come riuscirà a cavarsela?Recensione

Written by Michael Marcuccio

Studio Discipline dello spettacolo e delle comunicazioni, il mio più grande desiderio è diventare giornalista. Negli ultimi anni mi sono appassionato alle serie Tv e poter esprimere le mie idee tramite i miei articoli è un'esperienza incredibile!

Friends

#VenerdìVintage – Le 30 citazioni più iconiche di Friends

Bloodline, quando il Male annichilisce il Bene