Vai al contenuto
Home » RECENSIONI » Celebrity Hunted 3 – La Recensione delle prime tre puntate

Celebrity Hunted 3 – La Recensione delle prime tre puntate

Che Amazon Prime Video stia facendo un grande lavoro sul piano degli show italiani è oramai chiaro. Grazie a prodotti come LOL – Chi Ride è Fuori, l’edizione speciale in arrivo dell’omonimo programma e Celebrity Hunted, la piattaforma è riuscita a crearsi un’identità ben precisa che riesce non solo a concentrarsi sulle più svariate Serie Tv, ma anche su programmi che si rivelano sempre un vero e proprio successo. In questo senso spicca dunque Celebrity Hunted, il primo format che ha dato inizio a questa grande ondata di programmi. Celebrity Hunted arriva infatti per la prima volta nel 2020, impressionando chiunque la guardasse per il suo format creativo, d’intrattenimento, fatto anche di suspense e colpi di scena. Nel dettaglio lo show racconta la fuga reale di un determinato numero di celebrità che, senza alcuna comodità, privi di telefono e con una somma minima di soldi al giorno, cercano di fuggire da un team di professionisti del settore investigativo organizzato in quadre operative pronte a tutto pur di catturare fisicamente i protagonisti. La prima e la seconda stagione si sono presto rivelate un grande successo per lo show, radunando di fronte allo schermo milioni di utenti Amazon Prime Video. La terza stagione era dunque d’obbligo, ed è infatti arrivata puntuale con un grandissimo cast.

Marco D’amore e Salvatore Esposito, Luca Argentero e Cristina Marino, Katia Follesa, Ciro Priello e Fabio Balsamo, Irama e Rkomi: sono queste le coppie protagoniste di questa terza stagione che, già dalle prime tre puntate, si mostra estremamente avvincente

Celebrity Hunted 3 (640×360)

Da Luca Argentero e Cristina Marino dentro un camion della frutta, a Irama e Rkomi vestiti da anziani, il cast di questa terza edizione di Celebrity Hunted 3 mostra delle coppie in perfetta sintonia capaci di coinvolgere il pubblico nelle loro folli e assurde avventure per l’Italia. Accanto a sé ognuno ha infatti un complice che non si tira mai indietro e che esegue le scelte deliranti dell’altro senza mai tirarsi indietro. Il divertimento è dunque assicurato e vede perfino Ciro Priello e Fabio Balsamo vestiti con degli abiti cinquecenteschi dentro un hotel di lusso in cui nessuno potrebbe mai immaginarli (o forse no).

La coppia che di certo appassiona di più è, senza dubbio, quella composta da Irama e Rkomi. I due condividono sullo schermo una grande sintonia mostrandosi come dei potenziali vincitori insieme a Luca e Cristina, un’altra coppia che si sta imponendo come altra protagonista indiscussa di questa terza edizione. Ai due coniugi non manca infatti assolutamente niente: reattivi, intraprendenti, capaci, divertenti, estremamente intelligenti e abili nel fregare i ricercatori.

Quel che più sorprende di Celebrity Hunted 3 è il suo esser riuscita, almeno in questi tre episodi, a non cadere mai nel tranello del già visto. Lo show infatti, nonostante la terza replica, non è inciampato nella trappola della noia, riuscendo di fatto ad abbattere la parete e a restituirci un programma in cui la sensazione che si ha è quella di scappare insieme ai protagonisti.

Celebrity Hunted 3 (640×360)

Le prime tre puntate di Celebrity Hunted promettono dunque il meglio per la restante parte che verrà distribuita il 24 novembre sempre su Amazon Prime Video. In quel caso dovremo fare a meno di Katia Follesa. La comica ha infatti preso parte alla gara in solitudine e senza nessun complice, uno svantaggio che di certo si è subito rivelato un gran problema. La terza puntata vede infatti la cattura della Follesa, la concorrente forse più debole dello show a causa di questi ovvi svantaggi. Le sue folli e deliranti avventure sono state per questa ragione meno coinvolgenti di quelle dei suoi compagni d’avventura, ma il suo coraggio nel farsi strada sola non verrà di certo dimenticato. Grande curiosità invece per la coppia di Marco D’amore e Salvatore Esposito. I due si sono resi iconici già nella prima puntata del format utilizzando un’auto con GPS incorporato, un mezzo che non si rivela il massimo per affrontare l’ardua impresa di scappare da una squadra investigatrice.

Le vicende di Ciro Priello e Fabio Balsamo sono invece più simpatiche e comiche dell’intero show, ma questo non dovrebbe di certo stupirci data la loro professione. Vederli alle prese nell’intento di fuggire da una parte all’altra dell’Italia ci diverte, ma non sappiamo come effettivamente i due possano arrivare fino alla fine delle puntate. Sulla carta loro sono infatti i concorrenti meno gettonati per la vittoria, ma tutto è ancora da scrivere e la vittoria potrebbe di certo stupirci. In Celebrity Hunted, d’altronde, niente è scontato.

Chi vincerà la partita? In molti scommettono sulla coppia formata da Luca e Cristina, ma anche su quella formata da Irama e Rkomi. Che siano loro le coppie vincitrici? Per scoprirlo non ci resta che aspettare la restante parte dello show che, come anticipato, ci aspetta il 24 novembre su Amazon Prime Video!

Celebrity Hunted: Il trailer ufficiale della terza edizione