in

10 motivi per cui amiamo Simon Asher

 

È sexy

Simon Asher

Sono di parte e lo so, ma non potete negare che Simon Asher ha un modo tutto suo di essere sexy. Si sa che Nerd Is The New Sexy, non c’è bisogno che sia io a dirvelo, e quest’uomo le dimostra al meglio. Informatico supercompetente, è tutto tranne che il classico sciupa femmine. Certo, l’atleticità non gli manca (anche perché per superare i test di Quantico devi avere un fisico paura a quanto pare), ma non è certo lo stereotipo dei ragazzo perfetto che fa incetta di ragazze e che è super ammirato alla scuola superiore.
Ma il fascino non gli manca. No di certo!
Quella sua aria tutta affranta, da vittima, gli dà un non so che di desiderabile.
È appurato. Simon Asher is the new sexy!

 

La sua scelta finale

Simon Asher

Abbiamo già detto che il finale di stagione ci ha lasciato di stucco, ma quello che non abbiamo detto è perché. Certo, la rivelazione del terrorista centra con la nostra sorpresa ma l’evento più importante rimane questo: la fine di Simon. Pare che Simon Asher ci abbia lasciato definitivamente! E, odio ammetterlo, ma la sua scelta finale ha contribuito a farmelo amare un po’ di più. Anche se dover elaborare la sua perdita è stato devastante, non posso non riconoscere che ci ha lasciato da eroe.  Ancora una volta ha deciso di sacrificarsi per gli altri e per la giustizia, e questo è segno di incredibile coraggio. Non ha esitato di fronte alla morte ma neppure è stato insensibile. Nella sua incredibile umanità ha avuto paura della scelta che stava compiendo, ma ne ha pagato il prezzo. Ed è finito in fondo all’abisso.

 

È stato espulso da Quantico

Simon Asher

È super noto che i fuorilegge ottengono sempre un certo seguito  *cof cof* Moriarty e anche Simon Asher, a modo suo, è un piccolo fuorilegge. Certo, non ai livelli a cui ci ha abituato Breaking Bad, ma anche a piccole dosi, un po’ di devianza dalle regole fa il suo effetto. Dopo che si è scoperto il passato di Simon, è stato espulso da Quantico e in quel momento il sex appeal del giovane ha subito un impennata vertiginosa. A parte gli scherzi, forse la sua espulsione e la sua sparizione per un po’ dagli episodi ha contribuito a farcelo amare ancora di più e a farci dire: we miss you Simon, come back to us. NOW!

 

Aiuta Alex

Simon Asher

Anche se all’inizio non capiamo bene le sue intenzioni, Simon si schiera per aiutare Alex fin dal momento in cui è accusata di essere la terrorista. Poi si è rivelato essere un doppio gioco per l’FBI, ma il ragazzo ha saputo farsi perdonare. Nella seconda parte di stagione ha aiutato Alex anche se era sull’orlo del suicidio per colpa della stessa ragazza. Ha accettato di consegnarsi al terrorista se ciò serviva a salvare gli altri. Nella puntata finale il suo aiuto è stato fondamentale, ha aiutato l’FBI nell’identificazione delle bombe che, purtroppo, aveva contribuito a costruire. Insomma, alla fine ha scelto la parte dei buoni e noi non possiamo ignorarlo.

 

La caratterizzazione

Simon Asher

Al di la delle precedenti caratteristiche, amiamo questo personaggio soprattutto per l’eccellente caratterizzazione che gli è stata data dagli sceneggiatori. In mezzo ad una trama poco originale, i personaggi più incredibili spiccano. Simon è uno di questi. È talmente concreto che sembra uscire dallo schermo per venire a vivere nel mondo reale. Alcuni personaggi sono stati criticati perché si potrebbero trovare in qualsiasi serie tv ma Simon no, è una prerogativa di Quantico.

Ecco un degno addio a Simon Asher, di cui non ci dimenticheremo certo. Anche se hanno deciso di eliminarlo dalla faccia della terra.

Ave atque vale, Simon Asher!

Written by Lucilla Incarbone

Correntemente studiosa di Scienze del Servizio Sociale, Cattolica, Milano con una straordinaria tendenza ad iniziare Serie Tv in sessione di esami. Leggo, guardo film, mangio Pop Corn, sono una tipa da una stagione al giorno, altro che un episodio alla settimana.
E scrivo, perché tenere tutti i deliri nella testa non fa mai bene e magari possono interessare a qualcuno.
Insomma, avrei potuto avere una vita sociale.
Ma ho scelto le Serie Tv, may the force be with me.

Fargo 3 – Ewan McGregor sarà un grande protagonista

Gomorra ha preso il volo. Tutti contro tutti