Vai al contenuto
Home » Peaky Blinders » I 10 più saggi consiglieri nella storia delle Serie Tv » Pagina 3

I 10 più saggi consiglieri nella storia delle Serie Tv

4) John Watson (Sherlock)

sherlock

In questo articolo non poteva certo mancare lui: John Watson. Abbiamo visto il sagace Watson di Sir. Arthur Conan Doyle in tutte le salse, ma dobbiamo dire che la versione moderna, proposta da Moffat e Gatiss e interpretata da Martin Freeman, ci ha davvero rubato il cuore.

Cosa sarebbe Sherlock senza il suo Watson?! L’unico uomo capace di riportare la genialità sfuggente dell’investigatore alla concretezza della realtà, l’unico che con delicatezza riesce a scalfire la superficie di asocialità di cui Sherlock si corazza.

5) Varis – Game of Thrones

game of thrones

Ci sono persone nate per occupare il centro della scena e altre che, invece, sono modellate per strisciare dietro le quinte e tessere la trama della storia. A quest’ultima categoria appartiene sicuramente Varys: ha saputo farsi strada tra le insidie del gioco dei troni, capirne il perverso meccanismo e articolare i suoi piani con straordinaria arguzia, arrivando a conquistare il titolo di Maestro dei Sussurri.

Scegliere di chi fidarsi è un lavoro infausto e complesso in Game of Thrones, un universo in cui ognuno tira l’acqua al proprio mulino e in cui gli inganni camminano di pari passo con l’egoismo. Proprio per questo Varys si distingue, ponderando le sue valutazioni in base al bene del Reame e non già rispetto al suo personale tornaconto.

Pagine: 1 2 3 4 5 6