in ,

The Walking Dead 7×14 – Le Pagelle: il coraggio di Sasha, la viltà di Eugene

The Walking Dead

Pagelle sentimentali ma sempre cattive per l’episodio 7×14 di The Walking Dead

MAGGIE 8 – Maggie continua a lottare, ad essere forte e a trasmettere forza agli altri. Ci aveva visto lungo Deanna, Maggie è una leader. Nasconde la sua sofferenza davanti agli altri, ma il suo dolore non l’abbandona mai. E nonostante questo, dà forza anche a Daryl. Lo ferma prima che possa commettere un altro errore causato dal suo istinto (uccidere quell’uomo dei Salvatori). Lo protegge e lo allontana dai sensi di colpa, e dalla sofferenza causata da questi. Accetta anche il dolore di Daryl oltre al suo, in quell’abbraccio sincero. Maggie sta traendo forza dal suo dolore. Non si è data per vinta. Con pazienza e perseveranza riuscirà ad ottenere la sua vendetta, e soprattutto la pace, per dare un futuro migliore al suo bambino e alla sua grande famiglia. Ha voglia di combattere, ma sa che deve aspettare il momento giusto. Pensare prima di agire, è questo il grande punto di forza che rende Maggie una vera e propria leader.

Sherlock

30 cose che rischi di fare se guardi troppo Sherlock

nick

Le 30 migliori citazioni di Nick Miller