in ,

Once Upon A Time 5×19 – La bella famigliola finalmente riunita

Cari Oncers, durante il nostro viaggio nell’oltretomba abbiamo imparato molto dalle avventure dei nostri eroi ma finalmente è arrivato un cambiamento! “Sisters” segna l’inizio del rush finale per Once Upon A Time e la tensione è ormai alle stelle!

Un romantico appuntamento sulle colline della Evil Storybrooke apre l’episodio. Ade e Zelena si concedono un momento per loro e il Signore degli Inferi propone alla strega di abbandonare questo regno per conquistare la vera Storybrooke assieme intrappolando per sempre i nostri Eroi. Lei resta interdetta e non sa davvero cosa rispondere.
Una volta rientrata in casa trova Regina, che cerca di dissuaderla in ogni modo ad accettare la proposta di Ade, facendole capire che lei ha a cuore anche la sua vita. Zelena è riluttante e non crede ad una singola parola di quello che sua sorella le sta dicendo.


Regina torna quindi a casa e comunica a tutti che trattare con la strega non sembra possibile e che se l’amore tra lei ed Ade dovesse sbocciare, il destino di tutti sarebbe segnato. Hook propone di ucciderla (alzi la mano chi ha fatto una standing ovation per il pirata!) ma Regina ha in mente di trarre in salvo una figura che noi ben ricordiamo per chiedere il suo aiuto: sua madre Cora, costretta ai lavori forzati da Ade.
Nel frattempo scopriamo che da piccola Regina desiderava moltissimo avere una sorella perché da sola non trovava niente di meglio da fare che frugare tra gli oggetti personali di sua madre, cosa che la porta a ritrovare una bacchetta magica di cui ben presto assaggia il potere, finendo tramortita al suolo. La giovane Cora purtroppo non è in grado di salvarla e decide quindi di cercare aiuto altrove.
A Storybrooke intanto Charming viene fermato da suo fratello gemello James. Quest’ultimo lo tramortisce e sfrutta la somiglianza per avvicinare Emma durante una consegna di provviste a Robin e alla bambina. Coglie l’occasione per infilare ad Emma il bracciale blocca-magia e per permettere a Crudelia di prendersi una piccola vendetta personale contro la sua assassina.

Cora, una volta liberata dalla prigionia di Ade, si dirige a casa di Zelena con un piano ordito assieme a Regina: sfruttare le acque di uno dei fiumi infermali per farle dimenticare completamente dell’esistenza di Ade. La ragazza però, nonostante le dolci parole della madre, intuisce l’inganno e getta via il bicchiere contenente l’acqua incantata. Cora e Regina decidono così di parlarle sinceramente senza mezzi termini e proprio quando pare che stia per avere inizio l’ennesima battaglia a suon di palle infuocate tra le due sorelle, Cora decide di raccontare la verità: la ragazza che salvo Regina fu proprio Zelena. Le due iniziarono a giocare assieme e il sospetto di essere imparentate crebbe. Cora infine ammise la verità ma decise di separarle facendo dimenticare ad entrambe di avere una sorella, convinta che ogni forma di amore fosse una debolezza.

Ora però, la stessa strega malvagia che ben 3 stagioni fa con l’aiuto di Hook ha cercato di conquistare Storybrooke con la forza, ha capito quale sia la vera forza di cui tutti abbiamo bisogno: la famiglia, e l’amore che nasce da essa.
Al molo nel frattempo, James è pronto a disfarsi per sempre di Emma e Robin gettandoli nel fiume delle Anime Perdute. Viene fermato da David, che è evaso con l’aiuto di Killian (questi due sono la squadra migliore della storia) e inizia una battaglia tra i due gemelli. James finisce nel fiume e Crudelia scappa mentre i dannati consumano il corpo del suo amante.
E’ arrivato il momento per Cora di scoprire se l’aver riunito le sue figlie è una conquista sufficiente per ottenere l’accesso al Paradiso. Dopo un addio strappalacrime si avvia lungo il patibolo, le fiamme l’avvolgono ma infine si fa strada un raggio di luce abbagliante e la donna sorride incamminandosi.


Regina e Zelena hanno finalmente fatto pace ed assieme decidono che è necessario cercare di cambiare Ade, così da garantire una futuro migliore a tutti.
Ma, come potete tutti immaginare, niente può davvero andare liscio fino in fondo e proprio quando Zelena sta per entrare da Granny’s per una cena romantica con il suo amato Dio della Morte, viene fermata da Tremotino, convinto che nel momento in cui Belle andò a chiederle aiuto per sottrarre il suo bambino dalle grinfie di Ade, lei abbia colto la palla al balzo e le abbia proposto l’incantesimo del sonno. Ma il Signore Oscuro non è da solo, è accompagnato dal paparino Peter Pan, che la rinchiude in un sacco. Tremotino non cambierà mai!

Appuntamneto alla prossima settimana con “Firebird”!

Le 10 grandi differenze tra Serie Tv inglesi e Serie Tv americane

10 coppie di attori delle Serie Tv che stanno insieme nella realtà