Vai al contenuto
Home » News » Le guest star sicure (e quelle possibili) del centesimo episodio di Young Sheldon

Le guest star sicure (e quelle possibili) del centesimo episodio di Young Sheldon

Young Sheldon 5 riprenderà la messa in onda negli Stati Uniti il 31 marzo e lo farà con un episodio molto speciale, il centesimo. Un traguardo notevole per lo spin off di una serie del calibro di The Big Bang Theory, il cui successo è stato talmente grande da rischiare di oscurare il proprio spin off. Ma grazie alla brillante scrittura e alla bravura del suo protagonista Iain Armitage, Young Sheldon si è guadagnato il rinnovo fino alla settima stagione, confermandosi ancora un volta come la serie di maggior successo nel palinsesto della CBS.

Ma cosa dobbiamo aspettarci dall’episodio 100 di Young Sheldon?

Il centesimo episodio di Young Sheldon si intitolerà “A Solo Peanut, a Social Butterfly and the Truth” e già alcune settimane fa lo showrunner Steven Molaro aveva anticipato la sinossi dell’episodio. Ci sarà dunque il ritorno di Paige, l’arcinemica di Sheldon, tornata per chiedere al nostro protagonista uno strano favore. Paige non è un personaggio regolare ma è sempre divertente rivedere lei e il suo strambo rapporto con Sheldon. Inoltre, Georgie svelerà finalmente la sua vera età alla sua ragazza, Mandy. Georgie ha infatti mentito sul fatto di avere 21 anni quando ne ha solo 17, dato che lei ne ha quasi 30. Nel frattempo, l’inaspettata separazione tra Meemaw e Dale metterà Mary e George in una posizione imbarazzante poiché sono presi nel bel mezzo della rottura tra i due. Tutto questo potrebbe indirettamente costringerli ad affrontare i loro problemi di coppia e, considerando quanto George sia stato messo sotto pressione nelle ultime settimane a causa del lavoro, potrebbe accadere che abbia un altro tracollo.

Rimane dunque da capire se il centesimo episodio di Young Sheldon conterrà o meno un altro ospite a sorpresa, dopo aver recentemente avuto come guest star Mayim Bialik nei panni di Amy. Sembra però improbabile la visita di uno dei protagonisti di The Big Bang Theory ma sarebbe interessante rivedere la versione futura della famiglia Cooper. Potrebbe essere la Mary interpretata da Laurie Metcalf o il Georgie di Jerry O’Connell e potrebbero persino riportare la Meemaw di June Squibb.

Ma Young Sheldon non ha bisogno di continui ed evidenti richiami alla sua serie madre, dovrebbe però ricordarla nel contenuto dell’episodio. Basterebbe che succeda qualcosa di veramente significativo per Sheldon e i suoi, proprio come accadde nel episodio 100 di The Big Bang Theory. In quella puntata, intitolata The Recombination Hypothesis, veniva confermato quanto Penny e Leonard fossero fatti l’uno per l’altra e iniziava così il loro viaggio verso il matrimonio.

In definitiva, il centesimo episodio di Young Sheldon deve essere incentrato sulla narrativa della serie e non sui suoi legami con l’ormai conclusa The Big Bang Theory.

Leggi anche – Young Sheldon dimostra che Sheldon ha imparato da George molto più di quello che crede?