in

WandaVision oggi è la serie più popolare al mondo

wandavision

Con protagonisti Wanda Maximoff e Visione, WandaVision è uno dei nuovi contenuti arrivati su Disney+ e sta generando molte reazioni positive da parte dei fan. La serie ha debuttato il 15 gennaio ed è la prima serie della Fase Quattro del MCU, il Marvel Cinematic Universe. La serie omaggia I love Lucy, Vita da strega e la serialità del passato e pubblico e critica stanno apprezzando la sua rivoluzione espressiva, dal linguaggio delle sitcom a quello metatelevisivo.

La serie sta conquistando gli spettatori molto più di altre serie arrivate nello stesso periodo: secondo una recente indagine, infatti, la serie è la più popolare del mondo.

WandaVision conquista il successo internazionale

A rivelare il risultato è Parrot Analytics, agenzia che si occupa di misurare la richiesta e i comportamenti degli spettatori su tutte le piattaforme. Giornalmente tiene traccia di più di 1,5 miliardi di dati di oltre 200 paesi e in oltre 100 lingue, per rivelare alle aziende i contenuti più visti e che ottengono maggiore interazione. L’agenzia infatti raccoglie e studia anche i dati dei social media e dei rating dei fan.

Dal loro lavoro – riportato da Forbes – emerge che WandaVision è la serie più popolare al mondo. In particolare, Parrot Analytics ha notato che mentre inizialmente WandaVision aveva metriche di visualizzazione poco brillanti, posizionandosi tra le posizioni 7 e 35 in tutto il mondo, è poi salita al secondo/terzo posto dopo la pubblicazione del terzo episodio il 22 gennaio. Il 5 febbraio, con l’uscita del quinto episodio che ha spiazzato tutti con il suo finale, la serie è diventata la più popolare al mondo e continua ad esserlo attualmente.

Secondo la Parrot Analytics questa crescita deriva anche dalla strategia della Disney+ di rilasciare gli episodi settimanalmente, diversamente da quanto fanno altri competitor come Netflix che rilasciano tutta la stagione in un giorno solo. Wade Payson-Denney, che si occupa dell’analisi degli insights alla Parrot Analytics, dice:

“Quando una serie viene rilasciata tutta insieme come su Netflix, vediamo le visualizzazioni che vanno alle stelle per circa una settimana. [Per serie come The Crown, La Regina degli Scacchi e Cobra Kai] Appaiono all’inizio e poi le visualizzazioni si affievoliscono. Mentre con un rilascio settimanale notiamo che la popolarità si costruisce nel tempo, specialmente per serie come The Mandalorian e WandaVision. Questo permette di mantenere più a lungo l’attenzione dei fan nei confronti della serie e le conversazioni che le ruotano attorno”.

Questa analisi è interessante e ci permette di formulare anche un’ipotesi sul futuro delle serie tv in streaming: torneremo a un rilascio settimanale, invece che a sessioni di bingewatching? Oltre a Disney+, questa strategia è stata attuata anche da Amazon Prime Video con la seconda stagione di The Boys e la terza stagione di American Gods.

WandaVision è ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame e segue la storia di Wanda Maximoff e di suo marito Visione nella misteriosa cittadina di Westview. Attraversando varie epoche televisive e stili diversi, la coppia comincia a sospettare che non tutto sia come sembra. Nel mentre, oltre la città, l’agenzia di antiterrorismo e intelligence S.W.O.R.D. sta indagando sull’anomalia che circonda Westwiew (che chiamano “The Hex”, l’Esagono), ritenendo che sia stata causata dai poteri di Wanda.

Nel cast troviamo Elizabeth Olsen nei panni di Wanda e Paul Bettany in quelli di Visione. Accanto a loro anche Debra Jo Rupp (Sharon Davis), Fred Melamed (Todd Davis), Kathryn Hahn (Agnes), Teyonah Parris (Monica Rambeau), Randall Park (Jimmy Woo), Kat Dennings (Darcy Lewis) e Evan Peters (Pietro Maximoff).

La serie è stata creata da Jac Schaeffer, che ha lavorato ad altri progetti della Marvel, i film Captain Marvel (2019) e Black Widow (2021).

Che ne pensate di WandaVision? Il grande successo internazionale è meritato?

Scritto da Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

Riverdale

Riverdale: il malizioso commento di Lili Reinhart alla foto di KJ Apa diventa virale [FOTO]

Si parla sempre troppo poco di Legion