in

WandaVision – Benedict Cumberbatch sul suo mancato cameo: «Mi dispiace di avervi deluso»

WandaVision è la serie tv Marvel in streaming su Disney+ che sta conquistando il pubblico in tutto il mondo. La sua popolarità è cresciuta di episodio in episodio, e la serie è arrivata a superare altri successi recenti, tra cui Bridgerton.

Il finale è arrivato in streaming il 5 marzo 2021 su Disney+. Mentre Paul Bettany parla del destino di Visione dopo il gran finale, il regista Matt Shakman aveva rivelato che il finale avrebbe deluso moltissimi fan.

Nell’episodio finale molti fan pensavano inoltre di poter vedere Doctor Strange, lo Stregone Supremo interpretato nell’universo Marvel dall’attore britannico Benedict Cumberbatch. Non è stato così. L’attore ha detto la sua opinione in merito alla mancanza del suo personaggio in un’intervista.

WandaVision: le parole di Cumberbatch sulla mancanza di Doctor Strange

Non si sa effettivamente se in origine un’apparizione di Doctor Strange era prevista, oppure se non è mai stata nei piani (nonostante i velati riferimenti al personaggio sia da parte di Agatha Arkness sia nella seconda scena post-credits).

In un’intervista con Jake’s Takes, Benedict Cumberbatch ha commentato la sua assenza nell’acclamata serie Disney+, affermando:

“Mi dispiace di avervi deluso. Non so. Lo so, sarebbe stato divertente. O almeno, immagino. Si sarebbe collegato alla presenza di Elizabeth Olsen in Doctor Strange 2… però, sapete. Tutto a tempo debito! Siamo nel bel mezzo delle riprese ora. Abbiamo iniziato a girare da prima di Natale. È tutto molto eccitante. Comunque abbiamo ricevuto cinque nomination per The Mauritanian, che è un film di cui vado molto orgoglioso. Quindi sì, non sono stato presente in WandaVision, sono stato piuttosto impegnato, penso sia per quello che ho citato The Mauritanian, e anche perché ne voglio parlare”.

Anche Jac Schaeffer, showrunner della serie, ha parlato dell’assenza di Doctor Strange in WandaVision, in un’intervista con TvLine. Ha detto:

“Ne abbiamo parlato molto. Abbiamo avuto conversazioni con il team su un possibile collegamento con Doctor Strange 2. È così che sono andate le cose”.

Quando però TVLine ha chiesto alla showrunner se il team di WandaVision abbia mai contattato il team di Cumberbatch per realizzare un cameo, Schaeffer ha ammesso: “Non posso parlare di questo genere di cose.”

Il collegamento tra WandaVision e Doctor Strange 2

Nonostante non ci sia il cameo di Cumberbatch nella serie, c’è però un collegamento con Doctor Strange. Questo avviene nella seconda scena post-credits dell’episodio finale di WandaVision. Wanda, infatti, si ritira in una baita isolata, in mezzo alle montagne innevate; la vediamo mentre prepara del tè, ma poi scopriamo che c’è una sua proiezione astrale in una camera, che sta studiando il Darkhold, antico libro di incantesimi.

A fare da sfondo musicale in quel momento c’è la colonna sonora di Doctor Strange, composta da Michael Giacchino per il film del 2016. È un’anticipazione di ciò che avverrà in futuro: la questione del potere di Wanda/Scarlet Witch troverà una sua spiegazione o risoluzione in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, sequel del film del 2016, che arriverà nel 2022.

WandaVision è la prima serie tv della Fase Quattro del Marvel Cinematic Universe. Racconta la storia di Wanda Maximoff e di suo marito Visione nella misteriosa cittadina di Westview, nel New Jersey. Qui vivono una vita idilliaca, cercando di tenere nascosti i loro poteri; iniziando però a sospettare che non tutto sia come sembra.

Nel cast della serie troviamo Elizabeth Olsen (Wanda) e Paul Bettany (Visione). Fanno parte del cast anche Debra Jo Rupp (Sharon Davis), Fred Melamed (Todd Davis), Kathryn Hahn (Agnes), Teyonah Parris (Monica Rambeau), Randall Park (Jimmy Woo), Kat Dennings (Darcy Lewis) e Evan Peters (Pietro Maximoff).

Cosa ne pensate dall’assenza di Benedict Cumberbatch nel finale di WandaVision?

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

Modern Family

Modern Family: girano voci di uno spin off su Mitch e Cam

Snowpiercer 2×07, la Recensione – La verità viene a galla