Vai al contenuto
Home » News » Un Professore: una presunta censura fa infuriare i fan della serie Rai

Un Professore: una presunta censura fa infuriare i fan della serie Rai

Un Professore è probabilmente la serie tv di Rai 1 rivelazione di questi ultimi mesi. Tra le serie tv di casa Rai che vi consigliamo caldamente (insieme ad alcune altre che potete trovare qui), la fiction diretta da Alessandro D’Alatri e con protagonista Alessandro Gassmann è stata una rivelazione per questo palinsesto autunnale, e ha fatto pian piano breccia nel cuore del pubblico, cominciando così a macinare record su record e diventando uno degli appuntamenti più attesi del giovedì sera. Tuttavia di recente è nata una polemica intorno alla serie tv, e la cosa potrebbe coinvolgere un caso di censura piuttosto importante.

Le ultime due puntate di Un Professore hanno infatti lasciato moltissimi fan con l’amaro in bocca, tanto che i telespettatori hanno accusato la Rai di censura verso alcune scene piuttosto importanti all’interno della storia narrata.

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza e di rimettere insieme i pezzi. Per chi non conoscesse la serie tv di Rai 1, la storia vede protagonista il professore Dario Balestra, interpretato da Alessandro Gassmann, che torna a Roma per insegnare in un liceo scientifico e riavvicinarsi al figlio Simone dopo che la sua ex moglie si sta trasferendo a Glasgow. A dare forza alla fiction Un Professore è stata la creazione di un legame tormentato tra Simone (interpretato da Nicolas Maupas) e Manuel (interpretato da Damiano Gavino). Tra i due giovani personaggi nasce una forte amicizia, che presto però si trasforma in qualcosa di più nel momento in cui Simone capisce di essere omosessuale e di essere innamorato del suo migliore amico.

È proprio sulla storia tra i due ragazzi che sembrerebbero esserci state delle censure negli ultimi due episodi, cosa che ha fatto storcere il naso ai fan. Due sarebbero le scene incriminate: una relativa al coming out di Simone con sua madre e una in merito al primo bacio tra lui e Manuel. Nella prima scena vediamo il giovane ragazzo arrivare a Glasgow, dire alla madre che gli deve parlare e subito dopo li ritroviamo seduti sul divano mentre la donna accetta incondizionatamente suo figlio. La scena in sé è assolutamente positiva, ma è un vero peccato che gli spettatori non si siano potuti godere il momento esatto del coming out. Sarebbe anzi stato un momento molto importante da mostrare, e probabilmente avrebbe dato maggiore forza all’intera storia.

Su Twitter i fan di Un Professore hanno quindi pensato che la Rai avesse voluto eliminare qualsiasi riferimento esplicito all’omosessualità, e a questo si è aggiunta anche la seconda scena che potrebbe essere stata censurata. Il primo bacio tra Manuel e Simone dura pochissimi secondi, e viene mostrato tramite inquadrature strategiche che nascondono moltissimi dettagli. Dopo questa scena si passa a un momento in cui i due giovani si starebbero rivestendo; per quale motivo se fino a poco prima si parlava solo di un bacio? I due protagonisti avrebbero quindi fatto l’amore, ma la cosa non è stata mostrata nella serie tv.

Quest’ultima teoria dei fan è stata poi confermata da un video uscito su RaiPlay, in cui viene confermato il rapporto sessuale tra i due personaggi che i fan però non hanno potuto vedere. L’idea che ci sia quindi stata una censura da parte della Rai sembrerebbe essere sempre più evidente (e sappiamo che non sarebbe nemmeno la prima volta), e alcuni fan confermerebbero la loro idea anche con un ‘mi piace’ del regista di Un Professore Alessandro D’Alatri a un commento su Instagram che criticava quanto accaduto. Purtroppo però, non essendoci ancora commenti ufficiali da parte dei diretti interessati, al momento è impossibile stabilire se si sia trattato di censura o se semplicemente le scene non siano mai state sviluppate.