in

La classifica delle 10 Serie Tv più viste secondo TvTime la scorsa settimana (1-7 marzo)

TvTime

TvTime è tornato! Siamo entrati nel vivo ormai e le classifiche di TvTime si fanno sempre più infuocare (l’ultima classifica risale al 28 febbraio). Oltre alle classifiche settimanali TvTime, però, come regalo di fine anno TvTime ha pubblicato la classifica delle 10 serie tv più viste nel 2020 e anche lì i risultati sono stati sorprendenti perché all’appello mancavano tantissime serie tv fondamentali. Invece, come vedremo di settimana in settimana TvTime fa molto affidamento sulle uscite nel catalogo Netflix e questa volta, infatti, troviamo moltissime “buone nuove”.

Il compito di questa classifica di TvTime è prendere nota del binge watching della settimana che viene analizzato dagli episodi che ogni utente di TvTime segnala nel momento in cui “spunta” come “visto”. Al primo posto, abbiamo un ribaltamento. Ginny e Georgia che settimana scorsa si trovava in seconda posizione adesso sale in prima superando Attacco dei Giganti che scende in seconda. Rimane sul podio anche Modern Family al terzo posto per una seconda settimana di fila. In salita c’è WandaVision rispetto alla quinta posizione della scorsa settimana comprensibile, ma adesso che la serie è giunta al termine manterrà ancora questi numeri? Chiude questa prima parte di top 10 Grey’s Anatomy che arriverà si lascia alle spalle un episodio pieno di copi di scena per quella che molti considerano la stagione finale della serie.

La classifica continua con One Piece sesto posto confermano la posizione della scorsa settimana. Altro vertiginoso calo per Brooklyn Nine-Nine che dalla settima posizione adesso si piazza in nona. Passiamo al lato comico di questa classifica con The Office sale in settima posizione. Poi all’ottavo posto abbiamo un’altra new entry: New Amsterdam. La serie della NBC nasce come la “nuova Grey’s Anatomy” già due stagioni fa. Non era mai stata presente in classifica. Si tratta di un medical drama basato sul libro Twelve Patients: Life and Death at Bellevue Hospital di Eric Manheimer, che ha debuttato il 25 settembre 2018 sulla NBC. La serie è stata creata da David Schulner e ha come protagonisti Ryan Eggold, Freema Agyeman, Janet Montgomery, Jocko Sims, Anupam Kher e Tyler Labine. La terza stagione ha debuttato il 2 marzo, ecco perché tanto clamore: gli utenti corrono a recuperarla. Chiude la classifica tra alti e bassi Naruto Shippuden al decimo posto.

TvTime

La classifica di TvTime finisce qui, ma possiamo fare una sorta di anticipazione su cosa ci aspetta per la prossima anche se abbiamo il presentimento che tutto cambierà ancora una volta. Vediamo un po’ cosa ci porta il vento questa settimana cercando di capire quale serie può entrare su TvTime. Una papabile serie Netflix che potrebbe entrare in classifica è The One. L’originale Netflix è ambientata in un mondo in cui un test del DNA può trovare il tuo partner perfetto – l’unica persona di cui sei geneticamente predisposto ad innamorarti con passione.

La serie si basa sull’omonimo romanzo di John Marrs, che offre uno sguardo terrificante (ma ipotetico) sul futuro delle relazioni. La storia affronta l’annosa questione: fino a che punto ti spingeresti per trovare il tuo partner perfetto? Tutto ciò che serve è un semplice test del DNA. Gli investigatori rivolgono la loro attenzione alla donna che ha iniziato tutto: Rebecca (Hannah Ware). Altri attori presenti nel cast sono Stephen Campbell Moore (Damian), Olivia Chenery (Holly), Lois Chimimba (Hannah), Albano Jerónimo (Matheus), Eric Kofi-Abrefa (Mark), Dimitri Leonidas (James), Diarmaid Murtagh (Connor), Jana Pérez (Sophia), Wilf Scolding (Ethan) and Zoë Tapper (Kate).

Un’altra serie tv che potrebbe far parte della classifica di TvTime è Paradise PD, una sitcom animata americana creata da Waco O’Guin e Roger Black che ha debuttato il 31 agosto 2018 su Netflix. La serie ha come protagonisti le voci di Dana Snyder, Cedric Yarbrough, David Herman, Tom Kenny, Sarah Chalke e Kyle Kinane.

Amazon Prime Video e le altre piattaforme streaming dovranno darsi da fare per far entrare le loro serie tv all’interno della prossima classifica di TvTime.

Scritto da Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Grey’s Anatomy: il prossimo finale di stagione potrebbe essere davvero il finale di serie

Grey's Anatomy

Grey’s Anatomy – Le Pagelle dei personaggi rimasti vivi