in

La classifica delle 10 Serie Tv più viste secondo TvTime la scorsa settimana (29 marzo-4 aprile)

TvTime
#
#

TvTime è tornato! Siamo entrati nel vivo ormai e le classifiche di TvTime si fanno sempre più infuocare (l’ultima classifica risale al 21 marzo). Oltre alle classifiche settimanali TvTime, però, come regalo di fine anno TvTime ha pubblicato la classifica delle 10 serie tv più viste nel 2020 e anche lì i risultati sono stati sorprendenti perché all’appello mancavano tantissime serie tv fondamentali. Invece, come vedremo di settimana in settimana TvTime fa molto affidamento sulle uscite nel catalogo Netflix e questa volta, infatti, troviamo moltissime “buone nuove”.

#
#

Il compito di questa classifica di TvTime è prendere nota del binge watching della settimana che viene analizzato dagli episodi che ogni utente di TvTime segnala nel momento in cui “spunta” come “visto”. Attacco dei Giganti sale in prima posizione e sembra non volersi staccare, il suo primato risale già a tre settimane fa. Sale sul podio anche Grey’s Anatomy che supera Modern Family (che andrà a occupare la terza posizione). Questo successo della serie ABC sicuramente è dovuto agli ultimi episodi (che hanno riportato in vita alcuni dei personaggi chiave nelle precedenti stagioni). La classifica di TvTime continua con One Piece che mantiene il quarto posto della scorsa settimana.

Una novità in classifica in sesta posizione è Che fine ha fatto Sara? una serie che ha per protagonista Álex, determinato a vendicarsi e a provare di essere stato incastrato per l’omicidio della sorella, cerca di scoprire molto più del vero colpevole del crimine. La classifica di TvTime rimane poi praticamente invariata: The Office mantiene la sesta posizione, New Amsterdam si ferma all’ottavo posto, Brooklyn Nine-Nine arriva in ottava posizione mentre The 100 si ferma al decimo posto. La settima posizione in classifica è occupata da Jujutsu Kaisen un adattamento anime giapponese dell’omonimo manga dell’autore Gege Akutami. Il franchise è diventato uno dei più popolari e in più rapida crescita in Giappone. Dall’uscita del primo capitolo del manga in Giappone sono state vendute oltre 36 milioni di copie in tutto il mondo.

#
#
TvTime

La classifica di TvTime finisce qui, ma possiamo fare una sorta di anticipazione su cosa ci aspetta per la prossima anche se abbiamo il presentimento che tutto cambierà ancora una volta. Vediamo un po’ cosa ci porta il vento questa settimana cercando di capire quale serie può entrare su TvTime. Un possibile ingresso potrebbe essere quello di The Serpent che è arrivato con la sua prima stagione su Netflix a fine marzo. I protagonisti sono Tahar Rahim e Jenna Coleman dove il primo interpreta il ruolo del serial killer internazionale, Charles Sobhraj (soprannominato “The Serpent” e “The Bikini Killer”), che alla fine fu catturato e messo sotto processo nel 1976. La serie ha debuttato su BBC One il 1° gennaio 2021 e adesso fa il suo ingresso anche sul catalogo Netflix.

Jenna Coleman, invece, interpreta il ruolo della sua compagna e frequente complice, Marie-Andrée Leclerc. Nel cast di The Serpent ci sono anche Billy Howle (MotherFatherSon) nel ruolo di Herman Knippenberg, un diplomatico dell’ambasciata olandese a Bangkok che entra inconsapevolmente nell’intricata rete di crimini di Sobhraj ed Ellie Bamber (Les Miserables) interpreta Angela Knippenberg. Altri nomi sono: Alice Englert, Mathilde Warnier, Gregoire Isvarine, Sahajak Boonthanakit, Fabien Frankel, Chicha Amatayakul, Surasak Chaiyaat, Ruby Ashbourne-Serkis, Armand Rosbak, Ellie de Lange, Ilker Kaleli e Amesh Edireweera.

The Serpent documenta i crimini di Charles Sobhraj, un uomo che fu il principale sospettato degli omicidi irrisolti di almeno 12 viaggiatori occidentali in India, Thailandia e Nepal nel 1975 e 1976. Divenne noto come il Serpente per la sua abilità nell’inganno e nell’evasione, ma fu anche etichettato come l’assassino del bikini a causa dei vestiti indossati da alcune delle sue vittime. La BBC ci dice: “Fingendosi un commerciante di pietre preziose, Sobhraj e la sua fidanzata Marie-Andrée Leclerc viaggiarono attraverso la Thailandia, il Nepal e l’India nel 1975 e 1976, compiendo una serie di crimini sul ‘Sentiero Hippie’ asiatico e diventando i principali sospetti in una serie di omicidi di giovani viaggiatori occidentali”.

Altre serie tv dovranno darsi da fare per entrare all’interno della prossima classifica di TvTime.

Scritto da Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

The Crown

Il principe Filippo è morto, a un passo dai 100 anni

lol: chi ride è fuori

LOL, le rivelazioni: «Abbiamo tutti preso il COVID alla cena del programma. E Bruno Barbieri…»