in

The Witcher 2 – Netflix annuncia ufficialmente il periodo di debutto

The Witcher
The Witcher

In questo pazzerello mese di aprile, la serie tv The Witcher sta facendo parlare di sé. L’adattamento dei romanzi fantasy dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski, prodotto e distribuito da Netflix, ha terminato la propria produzione una ventina di giorni fa e ad annunciarlo è stato lo streamer stesso con un video. La serie televisiva, come ben sanno i fan, ha subito grossi ritardi: prima per colpa della pandemia di COVID-19 che ha bloccato le riprese globalmente e, successivamente, per una positività all’interno del cast. Fortunatamente, malgrado la portata della serie televisiva, gli ultimi mesi di produzione sono andati avanti senza ulteriori problemi.

Annunciato quando debutterà la seconda stagione di The Witcher

La prima stagione di The Witcher ha debuttato sul catalogo dello streamer a dicembre del 2019 e ha visto come protagonista l’attore Henry Cavill nei panni del cacciatore di mostri Geralt di Rivia, accompagnato da Freya Allen nel ruolo della principessa Ciri e Anya Chalotra come la maga Yennefer; nel corso della prima stagione si sono susseguiti gli eventi dei racconti che si svolgono prima dell’inizio dei romanzi principali. Di conseguenza, la serie televisiva ha ricevuto alcune critiche per le sue linee temporali confuse. Molti fan si sono apertamente lamentati per la scelta compiuta da parte degli autori dello show: le tre linee temporali si uniscono solo al termine della prima stagione, rispondendo alle molte domande che sorgono nel corso degli episodi. Una scelta che la showrunner Lauren S. Hissrich ha sempre difeso a spada tratta, aggiungendo che la seconda stagione sarebbe comunque stata diversa.

Sebbene la seconda stagione di The Witcher non abbia ancora ricevuto una data ufficiale per il debutto, i fan adesso potranno avere un’idea generale di quando aspettarsi il ritorno dello show.
Tramite Deadline si è venuti a sapere che il co-CEO e Chief Content Officer di Netflix Ted Sarandos ha confermato i debutti alla fine del 2021 di diverse nuove stagioni di show da loro prodotti durante un video per gli investitori sui risultati finanziari del primo trimestre dell’azienda. Ciò include The Witcher, che Sarandos ha detto arriverà nel quarto trimestre del 2021 (quindi tra ottobre e dicembre).
Lo stesso è stato detto per la terza stagione di You e la quarta dello show sequel Cobra Kai.

Con questo annuncio riguardo la nuova stagione di The Witcher in arrivo alla fine del 2021 significa che ci sarà ufficialmente un intervallo di 2 anni tra le stagioni. A dire il vero, è una lunga attesa per una serie televisiva, ma ci sono altri show che probabilmente aspetteranno ancora di più a causa della pandemia. L’ultimo successo di Netflix, Stranger Things, ha lanciato i nuovi episodi a luglio 2019 e la prossima stagione è ancora nel bel mezzo delle riprese. La star Finn Wolfhard ha recentemente avvertito che la quarta stagione potrebbe non essere presentata al pubblico fino al 2022, quindi The Witcher dovrebbe considerarsi fortunato ad essere inserito entro la fine del 2021.

Lo streaming è stato una grazia salvifica per molte persone durante la pandemia, ma molti dei più grandi show che vanno in onda sulle piattaforme streaming si sono trovati in ritardo con le loro produzioni a causa di ciò. Per fortuna, sembra che ci sia una luce alla fine del tunnel.
La serie tv che vede protagonista Geralt di Rivia ha finito con la sua produzione solo recentemente e adesso può passare alle fasi finali con un occhio al debutto alla fine dell’anno. Dal momento che maggio sta per arrivare, sembra ancora abbastanza lontano, ma è una prospettiva più che promettente rispetto alla première del prossimo anno.
I fan dovranno solo tenere le orecchie (e occhi) aperte per futuri aggiornamenti.

Scritto da Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

La Tata

#VenerdìVintage – Che fine hanno fatto gli attori de La Tata?

Simon Baker

7 curiosità su Simon Baker, il magistrale protagonista di The Mentalist