in

The Last of Us – Confermati dall’universo di Game of Thrones i due attori protagonisti della serie HBO!

Si parla da diversi mesi della serie di The Last of Us, il videogioco action-adventure sviluppato dall’azienda Naughty Dog: il gioco è arrivato sugli scaffali dei negozi nel lontano 2013, e il suo tanto atteso sequel è diventato accessibile per gli appassionati a giugno del 2020.
The Last of Us verrà sviluppata da Craig Mazin, showrunner della miniserie di successo Chernobyl, e vedrà il coinvolgimento diretto di Neil Druckmann, la mente dietro il videogioco della Naughty Dog; per quanto riguarda la figura del regista, c’è stato un cambio improvviso, ma che dovrebbe portare solo benefici in ambito di sviluppo dell’ambientazione e dei personaggi.
Intorno alla notizia del live-action si è parlato spesso del cast (soprattutto fra i fan) dei papabili attori che vestiranno i panni dei due protagonisti: Joel ed Ellie. Qualche mese fa si era parlato addirittura dell’attore Nikolaj Coster-Waldau, conosciuto per la sua interpretazione di Jamie Lannister in Game of Thrones. Coster-Waldau ha ammesso di essere un fan di The Last of Us alimentando la speranza dei videogiocatori di vederlo interpretare il protagonista.

Nelle ultime ore però è stato confermato da parte dell’emittente televisiva HBO chi vedremo nel cast, e due attori di Game of Thrones si troveranno a condividere nuovamente la scena.
Stiamo parlando dell’attore Pedro Pascal, interprete di Oberyn Martell in Game of Thrones, ma anche come star principale della serie televisiva The Mandalorian, che va in onda sulla piattaforma streaming Disney+. Altri ruoli rilevanti di Pascal includono Narcos, Kingsman: The Golden Circle e Wonder Woman 1984. A condividere il piccolo schermo con lui ci sarà Bella Ramsey, la giovanissima attrice che ha debuttato nel 2016 interpretando la nobile Lyanna Mormont; recentemente è anche apparsa in un’altra serie prodotta da HBO, ovvero His Dark Materials.

Joel Miller, che verrà interpretato da Pedro Pascal, è il personaggio principale del primo gioco di Naughty Dog e rappresenta una figura paterna per Ellie, mentre viaggiano insieme attraverso i pericoli dell’ambientazione apocalittica. Per chi non dovesse avere familiarità con la trama del gioco della Naughty Dog, eccone un riassunto: nel 2013, un fungo chiamato Cordyceps dilaga negli Stati Uniti, causando una pandemia. Questo fungo trasforma gli esseri umani in creature aggressive molto simili a zombie. Nei sobborghi del Texas, il personaggio di Joel Miller cerca di sfuggire al caos insieme a suo fratello Tommy ed alla figlia tredicenne Sarah. Vent’anni dopo lo scoppio dell’epidemia, Joel si troverà a conoscere Ellie, una ragazzina quattordicenne, che deve essere consegnata ad un gruppo chiamato Luci.

Il casting di Pascal come protagonista di The Last of Us continua quella che è stata un’incredibile ascesa nell’ambiente di Hollywood negli ultimi anni. Gli darà il suo secondo ruolo da protagonista in un importante programma televisivo dopo The Mandalorian.
Questa notizia non dovrebbe causare molti conflitti con la serie televisiva di Disney+. Anche se gli spettacoli sono in produzione in tempi simili, Pascal non è sempre obbligato a essere sul set di The Mandalorian poiché il personaggio da lui interpretato, Din Djarin, solitamente nasconde la sua faccia. Sebbene ciò abbia iniziato a cambiare nel corso della conclusione della seconda stagione, la disponibilità di Pascal per The Last of Us potrebbe significare che non è così garantito per la prossima stagione di The Mandalorian.

Ad ogni modo è facile immaginare che l’ex attore di Game of Thrones sia una scelta eccellente per interpretare Joel.
Pedro Pascal ha già preso l’abitudine di interpretare figure paterne nel 2020, e sembra che ora continuerà mentre Joel veglierà su Ellie. Questo potrebbe rappresentare anche un leggero cambiamento rispetto alla linea originale dei videogiochi, dato che il personaggio di Joel non è di nazionalità latna. Anche se questo darà a The Last of Us una maggiore diversità tra il suo cast, Pascal è una selezione formidabile per interpretare il protagonista nella prossima serie televisiva dell’emittente HBO.

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Come finisce Vite in Fuga?

Barack e Michelle Obama

Barack e Michelle Obama impegnati in ben SEI progetti tra serie e film per Netflix