in

The Crown – Camilla Parker Bowles se ne frega e guarda la serie “con un bicchiere di vino rosso”

The Crown
The Crown

The Crown è riuscita a far litigare Netflix con il governo inglese: a pochi giorni dalla notizia che il ministro della cultura britannico aveva chiesto al network di apporre un disclaimer all’inizio di ogni puntata, il colosso dello streaming ha replicato seccamente che non intende farlo.

A lamentarsi non erano stati solo i membri del governo inglese, preoccupati per la lettura che la serie traccia di personaggi che fanno parte della storia più delicata del loro paese, ma anche i diretti interessati. Come il fratello di Diana Spencer, che si era detto favorevole all’inserimento di un disclaimer, preoccupato che le giovani generazioni si facessero un’idea sbagliata della storia narrata in The Crown.

Chi invece pare prendere sportivamente tutto è Camilla Parker Bowles, attuale moglie del principe Carlo e da sempre il grande amore della sua vita. Nella serie Camilla è protagonista di un perverso triangolo amoroso che la vede scontrarsi in prima persona con una giovane e inesperta Diana: come dimenticare la scena in cui le due donne mangiano insieme al ristorante, discutendo di Carlo?

Secondo una fonte vicina alla famiglia reale, Camilla Parker Bowles guarderebbe The Crown e avrebbe visto anche la quarta stagione. La fonte non arriva a sbilanciarsi sulla sua opinione, ma abbiamo capito abbastanza del carattere di Camilla da sapere che sa prendere con filosofia le critiche. Del resto, è abituata.

Me la vedo mentre si piazza davanti alla serie con un bicchiere di rosso in mano, come ha fatto per le stagioni precedenti. Ha un grandissimo senso dell’umorismo, non si lamenta mai di niente.

La notizia che Camilla guarderebbe la serie ha sorpreso positivamente anche Emerald Fennell, che le dà il volto nella quarta stagione:

Davvero guarda The Crown? Non lo sapevo. L’idea che avrebbe potuto vedere la mia versione mi spaventava moltissimo: spero che approvi.

Leggi anche – The Crown 4: Helena Bonham Carter si sfoga: «Questo non è un documentario»

Written by Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

The Boys - Amazon

The Boys è la serie più popolare del 2020 secondo IMDb [CLASSIFICA]

True Blood, è in arrivo il reboot della serie a opera della HBO