in

Fortnite: arrivano i codici GRATUITI a tema Squid Game

squid game

Cosa succede se si ha a che fare con due fenomeni mediatici di portata mondiale, dalla possibile coesistenza e non in contrasto tra loro? Succederà che prima o poi, in presenza dei giusti presupposti, i due fenomeni finiranno per dar vita a un progetto comune. È quello che sta succedendo a una serie tv ormai nota a chi non ha mai visto una serie tv in vita sua e un videogame famoso anche tra chi non prende in mano un joystick dai tempi del primo SuperMario. Parliamo di Squid Game, la serie tv sudcoreana di casa Netflix che nelle ultime settimane ha monopolizzato l’attenzione e sta infrangendo record dopo record, e della fortunatissima Fortnite, uno dei videogame di maggiore successo dell’ultimo decennio.

Visti i presupposti tematici e l’incredibile successo dei due prodotti, l’arrivo di una collaborazione era solo una questione di tempo. E così è successo negli ultimi giorni, come rivelato dal portale specializzato in gaming Gamerant: Squid Game, infatti, pare entrerà a far parte ufficiosamente del mondo di Fortnite, con la messa a disposizione di vari codici (gratuiti) ispirati alla serie tv, capaci di trasformare le arene di Fortnite in alcuni tra i giochi più letali visti nei primi episodi andati in onda recentemente. Ricostruzioni dalla chiara impronta che faranno un gran piacere agli appassionati delle due produzioni (e non solo).

Qui un breve elenco dei codici in arrivo, ideali per tutti i gusti:

  • Squid Game – 0652-7985-6622

Una mappa personalizzata con tre giochi a scelta: “Red light, Green light”, “Tug of War” e “Glass Stepping”.

  • Red and Green Light – 3847-7224-8449

Sentivate già la mancanza del terrificante e già iconico un, due, tre stella di Squid Game, vero? Bene: eccovi accontentati: l’astinenza si cura così.

  • The Lab Games – 9684 – 5332- 0845

Quattro minigames con una vita sola a disposizione: vince l’ultimo giocatore che resta in piedi.

LEGGI ANCHE – Su Squid Game – 7 curiosità sulla serie dei record

Scritto da Antonio Casu

Divulgatore seriale serio, serioso e ironico, ma senza il sex appeal di Alberto Angela.

How I Met Your Mother: casa di Alyson Hannigan è stata affittata per il finale di una serie (e non solo)