Vai al contenuto
Home » News » 7 notizie sulle Serie Tv che vi miglioreranno la giornata » Pagina 2

7 notizie sulle Serie Tv che vi miglioreranno la giornata

Serie Tv

WESTWORLD: LA TERZA STAGIONE POTREBBE GIÀ ESSERE CONFERMATA

Westworld, il cui secondo episodio andrà in onda questa sera su Sky Atlantic, sembrerebbe già essere stato rinnovato per una terza stagione. A dirlo sono sia Thandie Newton (Maeve) che la protagonista Evan Rachel Wood (Dolores). Newton ha dichiarato di essere in trattative per una terza stagione e che riceverà un pagamento uguale a quello dei suoi colleghi uomini. Anche Wood si è più volte espressa sul grande divario dei compensi ricevuti da lei rispetto ai colleghi Hopkins e Harris, sebbene Dolores sia la protagonista (potete trovare maggiori informazioni qui).

 Westworld

Hbo si sta quindi adeguando al cambiamento per i futuri contratti per la terza stagione, che era già stata preannunciata da Jonathan Nolan e Joy, showrunner della Serie. I due avevano previsto che, con ogni probabilità, non sarebbe uscita prima del 2020. Gli autori hanno comunque speso alcune parole per rassicurare i fan:

Non vogliamo continuare a costruire misteri senza fine. Vogliamo pagare i nostri debiti alla fine della stagione. Vogliamo che siate emozionati di poter tornare 18 mesi dopo ma non vogliamo lasciarvi appesi ad un cliffhanger. Non ci sembra giusto nei confronti del pubblico.

STRANGER THINGS 3: INIZIATE LE RIPRESE E MOLTO ALTRO

Il 23 aprile sono iniziate le riprese della terza stagione di Stranger Things e il produttore e regista Shawn Levy ha svelato qualche dettaglio tecnico sulla produzione della Serie e ha parlato del futuro di Stranger Things:

E’ lo stesso numero di copioni dello scorso anno (il cast al momento ha letto 4 copioni). Il resto viene scritto mentre andiamo avanti, mentre montiamo. Dirigerò ancora una volta il terzo e quarto episodio, in modo da poter dare un po’ di respiro ai Duffer e per rimandarli nella loro caverna dove scrivono, così che possano pensare al resto della stagione. E’ un sistema che usiamo dalla prima stagione e siamo un po’ troppo superstiziosi per incasinare ciò che ha funzionato fino adesso.

Stranger Things

Per quanto riguarda la possibilità di una quarta stagione Levy ha affermato:

Siamo ottimisti per una quarta stagione.C’è la possibilità per una stagione oltre la quarta. Fa tutto parte del caos e del divertimento di questo particolare business. I Duffer usano il processo di scrittura per rivisitare, rivalutare e mettere in discussione tutte le ipotesi della stagione precedente. Quindi, anche se iniziamo sempre conoscendo le trame della stagione, siamo sempre pronti a cambiamenti e sorprese. Se i Duffer inciampano in un’ ispirazione diversa o sorprendente mentre scrivono la sceneggiatura, seguiremo tutta quest’ ispirazione, lanciando nuove idee per abbracciarne di più nuove che magari sono anche più eccitanti. E non ho dubbi che la terza stagione non faccia eccezione.

Pagine: 1 2 3 4