in

Scrubs, i 3 episodi con la “blackface” potrebbero tornare disponibili. Ma saranno diversi

scrubs

Nell’ultima settimana, negli USA, tre episodi di Scrubs sono stati rimossi dal servizio di streaming Hulu a causa della Blackface, apparsa all’interno degli stessi (e ne abbiamo parlato qua).

La scelta della rimozione degli episodi era partita proprio dal creatore, Bill Lawrence, che si era rivolto al servizio di streaming per rimuovere le puntate.

L’uomo, apparso qualche giorno fa nel podcast Fake Doctors, Real Friends insieme a Zach Braff, Donald Faison e Sarah Chalke, ha detto questo sulla vicenda:

La parola “showrunner” esiste perché sei tu il custode e devi prenderti la responsabilità di cosa viene permesso o meno in uno show. Mi dispiace molto che alcuni di voi abbiano dovuto affrontare delle conseguenze, anche perché siamo molto amici e l’ambiente dove lavoravamo era creativo e reciproco. Voi ragazzi, alla fine, vi eravate resi disponibili a fare ciò che vi venisse detto

Bill Lawrence, rivolgendosi a Braff, Faison e Chalke

Lawrence non ha cercato scusanti sulla vicenda e ha riconosciuto di aver sbagliato nel pensare di poterla usare dato che nella serie avevano una grande diversità davanti e dietro la telecamera.
Ha rifiutato inoltre di paragonare la cosa alla “whiteface” apparsa a sua volta nella serie, perché questa non si basa su un razzismo sistemico.

Bill Lawrence ha inoltre dichiarato che i tre episodi potrebbero tornare disponibili su Hulu, ma mancanti delle scene con la Blackface.

Al momento non ho una struttura per rimontare gli episodi, ma l’intenzione è sicuramente quella di renderli di nuovo disponibili. Il mio primo pensiero era stato quello di levarli dalla tv perché questa situazione mi ha fatto veramente sentire una me**a

Ricordiamo che i tre episodi in questione sono I miei 15 secondi (settimo della terza stagione), La mia palla ballerina e Il mio fegato a pezzetti (quarto e diciassettesimo della quinta stagione).

scrubs

La situazione non ha ancora intaccato lo streaming da noi in Italia su Amazon Prime Video, ma è possibile che una volta ricaricati gli episodi su Hulu senza le scene incriminate, anche in Italia i tre episodi verranno ricaricati secondo le nuove direttive.

Data la situazione non si hanno conferme neanche se il servizio di streaming di Amazon eliminerà anch’esso gli episodi dal catalogo, seguendo le direttive di Lawrence per Hulu.
Si attendono aggiornamenti sulla vicenda nei prossimi giorni.

LEGGI ANCHE – Scrubs: come ha disintegrato il Maschio Alpha

Written by Luca Siracusa

20 anni anagrafici, 80 percepiti. Sguardo critico ai tecnicismi e cuore di pietra; se qualcosa ha fatto piangere me, farà sicuramente crollare voi! Il membro del cast più anziano è quasi sicuramente il mio preferito, se interpreta un ruolo politicamente scorretto ancora di più.
Se mi cercate sono nel mio ufficio a mangiare muffin

The Walking Dead

La maniacale professionalità di Andrew Lincoln sul set di The Walking Dead

netflix

Le 5 peggiori Serie Tv che puoi trovare su Netflix