in

Anche Scrubs è nell’occhio del ciclone per blackface: Hulu rimuove tre episodi

Da quando la morte di George Floyd ha scatenato lo scompiglio sulle questioni razziali nella società di oggi, anche il mondo dell’intrattenimento è stato costretto a prendere delle decisioni: tra le serie coinvolte c’è anche Scrubs.

Lo stesso Zach Braff, protagonista di Scrubs, ha ammesso che la comicità dello show oggi sarebbe troppo borderline rispetto ad alcuni argomenti delicati tra cui anche la questione razziale, alcune scene sarebbero troppo politicamente scorrette oggi rispetto a 15 anni fa (leggi qui l’approfondimento).

Sono molti anche i servizi streaming che hanno deciso di prendere le distante dal blackface per rendere palese da che parte sono schierati.

Proprio per questi motivi Hulu ha deciso di rimuovere dal proprio catalogo tre episodi di Scrubs che sono stati considerati troppo offensivi in un momento storico come questo del Black Lives Matters.

Scrubs
Scrubs

Gli episodi in questione sono stati giudicati inappropriati sopratutto per quanto riguarda proprio la pratica del blackface, cioè il truccare da persone di colore attori bianchi in modo irrealistico creando delle parodie.

Ma quali sono gli episodi in questione?

Si parte con la terza stagione, il settimo episodio intitolato My Fifteen Seconds, per poi passare alla quinta stagione con l’episodio numero 4 dal titolo My Jiggly Ball e per finire con l’episodio numero 17 sempre della stessa quinta stagione intitolato My Moment of Un-Truth.

Il parere del pubblico rispetto a questa decisione è discordante perchè togliere tre episodi in mezzo a una serie di per sè considerata perfetta non fa che rovinare tutta la magia, però dall’altra parte si comprende una decisione del portale ad appoggiare i movimenti antirazzisti che stanno ribollendo in questo periodo.

Hulu non è l’unico portale ad aver preso questa decisione, Netflix nell’ultimo periodo ha deciso di cancellare interamente dal proprio catalogo ben tre serie e appoggiare pienamente Black Lives Matter.

Voi cosa ne pensate: Hulu ha preso la decisione giusta oppure ha “rovinato” Scrubs?

LEGGI ANCHE – Scrubs, la rabbia di Donald Faison: «Ero sempre il “ragazzo nero” della Serie Tv»

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

serie tv più costose

La classifica delle 5 Serie Tv Netflix più costose di sempre

Dirty Lines – Netflix punta sulla sensualità e ordina questa nuova serie