Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » 7 pessime notizie sulle Serie Tv

7 pessime notizie sulle Serie Tv

Prime Video ha rinnovato Mr. & Mrs. Smith, ma gli attori protagonisti potrebbero dover cambiare. Inoltre, come ogni settimana, anche questa ci sono dei contenuti in scadenza sulle varie piattaforme streaming.

MR. & MRS. SMITH RINNOVATA DA PRIME VIDEO, MA GLI ATTORI POTREBBERO CAMBIARE

Il rinnovo della serie da parte di Prime Video è stata una sorpresa inaspettata, ma sembra che non sia del tutto positiva. Non è infatti chiaro se Donald Glover e Maya Erskine torneranno ad interpretare i due protagonisti. Diverse fonti sostengono che al centro di Mr. & Mrs. Smith 2 ci sarà una nuova coppia, che prenderà i nomi di Jane e John Smith. Non ci resta che aspettare per scoprire dei dettagli in più.

PRIME VIDEO, CONTENUTI IN SCADENZA

Come ogni settimana, anche questa ci sono dei contenuti in scadenza sulla piattaforma streaming di Prime Video. Prepariamoci quindi a salutare Future Man, Firestarter, Doctor Who, Habit, Love & Sex, Tunderheart e La Promessa.

Questi sono, invece, i contenuti in arrivo su Prime Video.

MIRANDA COSGROVE È STATA PERSEGUITATA DA UNO STALKER

L’attrice, protagonista della serie Netflix La madre della sposa, ha raccontato che in passato è stata perseguitata da un pericoloso stalker. Ha infatti spiegato che un uomo l’ha perseguitata per diversi anni, arrivando a commettere dei gesti estremi nei pressi della sua abitazione. Sembra che lo stalker sia addirittura arrivato a sparare a una donna che passava di lì e che somigliava a Miranda Cosgrove.

Successivamente, l’uomo è entrato nel cortile della sua casa a Los Angeles, si è dato fuoco e successivamente si è sparato. L’attrice ha raccontato: Questo è un altro motivo per cui vado così spesso avanti e indietro a casa dei miei genitori. Semplicemente non mi sento molto sicura in quella casa. Per due anni dopo l’accaduto, non riuscivo a restare davvero lì. Poi ho iniziato una relazione e dal momento quella persona era lì con me, avevo meno paura. Ma non mi piace molto stare lì da sola”.

Sappiamo bene che, purtroppo, non è l’unica a cui è accaduto qualcosa di simile. Sono tanti gli attori di film e Serie Tv che sono stati perseguitati da uno stalker.

DEBORAH AYORINDE E IL SUO TRAUMA A OTTO ANNI

Protagonista di entrambe le stagioni della serie di Prime Video Them, Deborah Ayorinde ha spiegato che purtroppo sa bene cosa significhi sentirsi “fuori posto”. Ecco cos’ha raccontato riguardo la propria esperienza: “Molti immigrati pensano che se solo riuscissero ad arrivare in questo Paese, allora sarebbero al sicuro. Ma quello che ho capito durante la mia vita è che non esiste un posto sicuro. A meno che la dinamica “noi contro loro” non venga smantellata e iniziamo a considerarci finalmente tutti esseri umani. Fino ad allora, non ci sarà mai nessun posto davvero sicuro”

RESIDENT ALIEN RISCHIA LA CANCELLAZIONE

Una notizia che sorprende i fan, dato che si tratta di una serie che ha avuto molto successo negli ultimi anni. Eppure, sembra proprio che sia così: Resident Alien rischia la cancellazione. Il problema, stando a quanto riportato da Deadline, non sarebbe di “numeri” ma semplicemente di “soldi”.

C’è da dire che, proprio grazie al suo successo, la serie potrebbe essere salvata da qualcun altro. Netflix, per esempio, potrebbe essere interessato all’acquisizione dello show. Tuttavia, Deadline riporta alcuni potenziali problemi legati ai diritti internazionali e a questioni di distribuzione globale. Non possiamo far altro che aspettare. Ricordiamo che sono numerosi, per fortuna, i “salvataggi” della piattaforma negli ultimi anni.

STEVE BUSCEMI È STATO AGGREDITO IN STRADA

Sembra che l’attore sia stato aggredito, senza alcuna ragione apparente, mentre camminava tra le strade di New York. Fortunatamente non ha riportato danni gravi, ma è stato ovviamente costretto a delle cure presso il Bellevue Hospital.

A parlare è un addetto stampa dell’attore al New York Post:

“Steve Buscemi è stato aggredito a Mid-Town Mangattan. Un’altra vittima di violenza gratuita in questa città. Sta bene e apprezza gli auguri di tutti, anche se è incredibilmente triste per tutti quelli a cui è successa la stessa cosa camminando per le strade di New York”

NETFLIX, CONTENUTI IN SCADENZA

Così come su Prime Video, anche su Netflix ci sono dei contenuti in scadenza questa settimana. Dovremo infatti salutare MY DEAR PRIME MINISTER, Natale da chef, Alien: Covenant, Anaconda – Alla ricerca dell’orchidea maledetta, Bianca come la neve, FBI operazione Tata, Ho cercato il tuo nome, Mirai, Sleepless Society: Two pillows & A Lost Soul e molti altri contenuti.

Questi sono, invece, i contenuti in arrivo sulla piattaforma.