Vai al contenuto
Home » News » Percy Jackson – Walker Scobell si tingerà i capelli? Rick Riordan risponde

Percy Jackson – Walker Scobell si tingerà i capelli? Rick Riordan risponde

Qualche giorno fa, è arrivata la notizia che sarà il giovane attore Walker Scobell ad interpretare Percy Jackson nella nuova serie tratta dai romanzi di Rick Riordan targata Disney+ (qui potrete trovare maggiori dettagli). Il casting di Scobell, che si è fatto notare grazie al suo ruolo nel film Netflix The Adam Project, è stato molto apprezzato dai fan della saga letteraria, persino da quelli di vecchia data. Tuttavia, è sorto un unico, piccolo dubbio riguardante un particolare dell’aspetto dell’attore.

Nei libri della saga Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo, infatti, Percy viene descritto con i capelli neri, mentre Scobell è biondo. I fan si sono dunque chiesti se all’attore sarà richiesto di tingersi i capelli oppure di indossare una parrucca per corrispondere meglio alla descrizione del personaggio.

In passato, gli adattamenti cinematografici dei primi due romanzi, rispettivamente del 2010 e del 2013, avevano ricevuto numerose critiche per aver modificato senza alcun reale motivo dettagli sulla trama e sui personaggi, come ad esempio il colore dei capelli del personaggio di Annabeth, interpretata da Alexandra Daddario. Il problema principale era però la differenza di età tra gli attori e i personaggi. Infatti, nonostante i membri del cast, in primis Logan Lerman, fossero molto talentuosi, erano tutti di circa dieci anni più vecchi rispetto ai personaggi, che all’inizio del primo libro hanno dodici anni.

Memore degli errori del passato e dichiaratamente insoddisfatto dei precedenti adattamenti, lo stesso Rick Riordan ha deciso di rispondere ai fan in merito ai dubbi relativi all’aspetto di Walker Scobell, chiarendo il proprio punto di vista sulla questione . L’autore ha quindi condiviso un post sul suo blog, rivelando di non avere alcuna intenzione di chiedere a Scobell di tingersi i capelli. Secondo Riordan, mentre è importante che gli attori della nuova serie di Percy Jackson abbiano un’età appropriata al ruolo, i particolari fisici sono invece trascurabili nella scelta se l’attore è in grado di cogliere l’essenza del personaggio. E quindi, questa volta Percy potrebbe anche essere biondo:

“Scommetto che vi state chiedendo: faremo tingere a Walker i capelli di nero? Risposta: Non abbiamo avuto nessuna conversazione a riguardo. Personalmente, penso che sia un non-problema. Per me, trovare gli attori giusti non è mai stata questione di colore dei capelli, colore degli occhi, colore della pelle, o di un altra singola caratteristica fisica, anche se sono descritti in un certo modo nei libri. Ciò che voglio vedere sono attori dell’età giusta che possono incarnare le personalità dei personaggi, azzeccare le loro voci e il loro senso dell’umorismo, e farti credere: “Si, questo è Percy. Questo è Grover. Questa è Annabeth”… Quindi Percy biondo? Hey, perché no? Per me Walker è fantastico così com’è. É perfetto per il ruolo“.

LEGGI ANCHE – Percy Jackson: cosa dovrà fare la Serie Tv per non rischiare il flop dei film?