in

Le 7 dichiarazioni shock di questa settimana nel mondo delle Serie Tv

Benvenuti in questa nuova settimana (5-12 novembre) di dichiarazioni scottanti e rivelatrici da parte di chi ci fa svagare con le nostre tanto amate serie televisive!
In questi giorni abbiamo avuto non solo dichiarazioni da parte di un ex attore di Game of Thrones, ma anche (e soprattutto) da parte di chi ancora fa parte del cast di Peaky Blinders, il quale ci porta novità importanti per la prossima stagione.
Cominciamo!

1Game of Thrones – Jason Momoa

Iniziamo da subito la rubrica di questa settimana con l’attore Jason Momoa, il quale ha interpretato Khal Drogo nella serie televisiva Game of Thrones, nel lontano 2011.
Recentemente Momoa ha rivelato, in una intervista con il magazine InStyle, di aver passato un momento molto buio (lavorativamente e economicamente parlando) dopo essere uscito dal cast della serie televisiva di HBO:

Non riuscivo a trovare lavoro. Ed è davvero difficile fronteggiare una situazione simile quando hai dei figli e sei coperto di debiti.

game of thrones

2Peaky Blinders – Paul Anderson

Tutti noi stiamo aspettando con ansia la sesta stagione di Peaky Blinders e, finalmente, abbiamo notizia a riguardo.
L’attore Paul Anderson ha pubblicato sul proprio account Instagram una fanart con una didascalia ben precisa che potrebbe significare importanti novità per la serie televisiva della BBC. D’altro canto, nel mese di luglio, la produzione era pronta per incominciare nuovamente le riprese. Di seguito la fanart pubblicata da Anderson:

Click here to watch daily fun : ===>>> http://ift.tt/15UuE5k fun funny joke  jokes funny humor funny gif fun… | Peaky blinders, Steven knight, Peaky  blinder haircut

3. Sons of Anarchy – Charlie Hunnam

Continuiamo la nostra rubrica con l’attore Charlie Hunnam, conosciuto per aver interpretato Jax Teller nella serie tv cult Sons of Anarchy; l’attore ha voluto ricordare il suo periodo all’interno dello show e come l’ha aiutato ad avviare una carriera:

Sinceramente, quella serie mi ha dato una carriera, e mi ha dato la possibilità di essere più fiducioso che sarei riuscito a far funzionare la recitazione come una vera carriera. Non avrei mai, mai riavuto quel taglio. Non avrei mai rimesso i suoi anelli. Nemmeno per Halloween. È stata un’esperienza molto profonda. Ho vissuto con quel personaggio dentro di me per anni, in un modo molto reale.

In un modo che si è manifestato in modi che non avrei mai potuto nemmeno immaginare. Penso di essere entrato in Sons of Anarchy come un attore piuttosto incompleto in termini di capacità. Non ero una di queste persone che sono nate con un talento innato ed enorme. Dovevo coltivare davvero tante abilità. Mi sento come se fossero stati i miei giorni al college.

sons of anarchy

4. The Haunting of Bly Manor – Kate Siegel & Mike Flanagan

Procediamo con The Haunting of Bly Manor, la seconda stagione della serie antologica di Netflix. In un video rilasciato in questi giorni, l’attrice Kate Siegel e il creatore Mike Flanagan, hanno spiegato perché l’ottavo episodio della stagione è cruciale ai fini della trama:

Mike Flanagan: [L’ottavo episodio] È sempre stato uno dei preferiti degli autori. Ci aspettavamo che diventasse uno dei preferiti dei fan e un’interessantissima opportunità per dare una svolta alla stagione.

Kate Siegel: Il dolore, la sofferenza, la perdita e la testardaggine nel cuore di Viola diventano un pozzo gravitazionale nel maniero di Bly. Nel mondo che ha creato, i fantasmi sono bloccati.

the haunting of bly manor

5. Hilary Duff & Ashley Benson

Non solo dichiarazioni da grandi serie come Peaky Blinders e Sons of Anarchy questa settimana, ma anche da attrici che sono state “teen icon” nel corso della nostra adolescenza. Parliamo di Hilary Duff e Ashley Benson, le quali nel programma Lady Parts di Sherry Ross, hanno ammesso di non aver avuto una grande educazione sessuale. La Benson ha spiegato che la maggior parte delle informazioni le ha avute tramite film, mentre la Duff pensava che bastasse poco per rimanere incinta:

Ashley Benson: E quello è stato tutto. Sono andata a una scuola cristiana e non è stato spiegato nel modo giusto, secondo me. Penso che molte cose venissero nascoste e che ti facessero prestare attenzione solo a certe altre cose. Quindi non sento di aver avuto una giusta educazione sessuale, per niente. Mi ricordo di aver imparato tutto dagli amici più grandi, era a loro che chiedevo.

Hilary Duff: Credevo che se ti toccavano la vagina, se ti praticavano un fingering, restavi incinta. Capisci quello che voglio dire? Pensavo che qualsiasi cosa finisse lì mi mettesse incinta, quindi ero sempre terrorizzata. Una cosa deludente è che le persone non ti dicono mai, quando sei più giovane, che il sesso è anche per piacere, non si tratta solo di essere innamorati. Non mi è stato mai insegnato a sentirmi bene e a connettermi con qualcuno. Come giovane ragazza, ti viene insegnato che devi far star bene il ragazzo o qualcosa del genere. È una terribile mentalità con cui iniziare a fare sesso.

hilary duff peaky blinders

6. The Mandalorian – Phil Szostak

Sul web, a seguito della messa in onda del secondo episodio della nuova stagione di The Mandalorian, si sono scatenati i fan contro il comportamento di Baby Yoda; il personaggio, secondo i telespettatori, avrebbe compiuto infatti un genocidio, mangiando le uova che Lady Frog aveva difeso fino a quel momento.
Per questo motivo il direttore creativo della serie, Phil Szostak, è dovuo intervenire per chiarire:

Per la cronaca, il Capitolo 10 di The Mandalorian spiega fin da subito che le uova di Frog Lady non sono fecondate, come le uova di gallina che piacciono a molti di noi. Ma, ovviamente, le galline non sono esseri senzienti e il Bambino che mangia le uova è intenzionalmente inquietante, per fini comici.

the mandalorian peaky blinders

7. Prison Break – Wentworth Miller

Dopo aver parlato della prossima sesta stagione di Peaky Blinders, concludiamo la rubrica di questa settimana con la dichiarazione di Wentworth Miller: l’attore ha rivelato che non interpreterà più il protagonista di Prison Break, Michael Scofield, per questioni personali:

Sono fuori. Da PB. Ufficialmente. […] Semplicemente non voglio interpretare personaggi etero. Le loro storie sono state raccontate (e raccontate). Così. Non più Michael. Se sei un fan dello show e speri in altre stagioni… Capisco che questo sia deludente. Mi dispiace.

prison break peaky blinders

LEGGI ANCHE: Prison Break 6 – Wentworth Miller sconvolge i fan su Instagram: «Sono fuori. Ufficialmente»

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

The Big Bang Theory

The Big Bang Theory: Kaley Cuoco avrebbe dovuto essere Katie, non Penny

peggiori serie netflix

Le 5 peggiori Serie Tv uscite su Netflix nell’ultimo mese