in

Ora è UFFICIALE: su Netflix arriva l’opzione della riproduzione casuale

Tra i vari contenuti in scadenza su Netflix e le varie novità che arriveranno sulla piattaforma nel mese di maggio, lo streamer ha deciso di annunciare una nuova funzione per tutti i suoi abbonati. Netflix non è nuova all’implementazione di esperienze sulla piattaforma per i propri abbonati: circa un mese fa aveva annunciato Fast Laughs. Questa funzione, come spiegato da Patrick Flemming, serve a vedere piccoli frammenti di serie comiche o di stend-up comedy senza dover guardare tutto uno speciale, un film o un episodio di una serie.
La novità confermata invece in questi giorni riguarda la famosa riproduzione casuale. La funzione era stata introdotta per pochi tester nel 2019 per essere successivamente ampliata nell’agosto del 2020.
All’epoca, l’opzione di riproduzione casuale di Netflix era disponibile solo per un numero limitato di account e accessibile solo tramite dispositivi televisivi. Ma ora la piattaforma streaming sarebbe pronta per lanciare la sua funzione a livello globale.

Arriva la riproduzione casuale su Netflix

Secondo Variety, la funzione shuffle di Netflix è ora disponibile sui televisori collegati in tutto il mondo.
La funzione, intitolata “Play Something“, seleziona programmi televisivi o film in base a ciò che i suoi algoritmi pensano che gli abbonati apprezzeranno, tenendo conto di ciò che hanno guardato in passato. Per il momento, la funzione shuffle sarà disponibile solo sui televisori.
Netflix ha fatto notare che prevede di lanciare presto la stessa funzione sulla sua applicazione mobile per Android. Non ci sono dettagli su quando sarà disponibile per i dispositivi iOS, né si prevede di includere la funzionalità per i browser web.

La funzione è stata progettata per aiutare gli abbonati a scegliere cosa guardare con facilità, senza dover scorrere i vari menù di Netflix. Se la scelta selezionata dalla funzione di riproduzione casuale non è in linea con le preferenze di un abbonato (forse era dell’umore giusto per una commedia romantica piuttosto che un thriller misterioso o un horror), ci sarà anche un’opzione per fare clic su “Play Something Else“. I titoli selezionati andranno da qualcosa che l’abbonato non ha mai visto prima, a qualcosa che stava già guardando o un’opzione sulla loro lista di controllo.
Play Something sarà visibile in tre aree: sotto il nome del profilo di un abbonato, sulla home page di Netflix e nel menu di navigazione.

La funzione, e i tentativi coerenti di armeggiare con il suo algoritmo, potrebbero essere visti come un riconoscimento da parte di Netflix del fatto che il suo catalogo ampiamente divergente è visto come motivo di inibizione da alcuni abbonati e potenziali nuovi clienti.
Mentre concorrenti come Disney+ hanno potenti franchise come Marvel e Star Wars, e mentre HBO Max attualmente ha il vantaggio di far debuttare film molto attesi come Mortal Kombat, la piattaforma streaming originale ha mirato a coltivare ogni genere che un utente potrebbe voler guardare rilasciando ondate di nuovi contenuti originali ogni mese. Per molti, questo porta a un arretrato sempre crescente di nuove versioni da campionare. Si spera che l’opzione Play Something renda il processo di selezione un po’ più semplice.

Da parte di Netflix è l’ennesima occasione per cercare di soffisfare i propri abbonati nel corso di una spietata guerra con gli altri avversari dello streaming: dopo aver puntato a una produzione più internazionale (basti pensare a serie televisive di successo come Dark ed Élite), lo streamer sta cercando di rendere più user friendly l’utilizzo della propria piattaforma. Questo, insieme agli annunci sui vari rinnovi e nuovi accordi (vedasi l’esclusività con Sony nel distribuire i prossimi film prodotti dall’azienda) fa capire la direzione che sta puntando Netflix per il prossimo futuro.

Che cosa ne pensate?
Fatecelo sapere nei commenti!

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

gossip girl

10 citazioni delle Serie Tv da usare se sei in coda alle Poste

Motherland – Fort Salem: quando la voce delle donne è più potente che mai