in ,

Lucifer – Secondo Jon Hendersen, lo spin-off con Constantine è possibile dopo questo cameo

Una scena di Crisis on Infinite Earths sta facendo impazzire i fan di Lucifer, che non hanno perso l’occasione per lanciarsi in suggestioni che, a quanto pare, sono state subito alimentate.
In un’intervista con Entertainment Weekly, infatti, Jon Hendersen (co-showrunner di Lucifer) ha dichiarato – scherzando – di aver pensato a uno spin-off tra la serie e Constantine:

Ho delle teorie sui trascorsi tra Lucifer e Constantine, e dovremmo esplorarli in uno spin-off. 

Ci sarebbe sicuramente del materiale dal quale partire. La scena del crossover in Crisis on Infinite Earths fa chiaramente intendere che ci sia un passato tra Lucifer e Constantine. Infatti, Lucifer afferma che darà una mano a Constantine per salvare Oliver, poiché gli deve un favore, avendolo aiutato con Maze.

Lucifer Constantine crossover

Hendersen ha però ammesso di non avere nulla a che fare con i dialoghi tra i due personaggi in Crisis on Infinite Earths:

A proposito, bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare: in quella scena abbiamo aggiunto solo due cose. Nella prima, ho proposto la battuta sul flirt, con cui Tom ha sorpreso l’attore che interpreta John Diggle. E poi “Constantyne”, di cui Tom aveva sentito parlare da uno dei nostri scrittori. A parte questo, è stato tutto merito del team di The Flash. Ho pensato che avessero fatto un lavoro così azzeccato nel catturare le loro emozioni, soprattutto sapendo che a scrivere la parte del nostro Lucifer c’era Lauren Certo, che guarda ed è grande fan dello show.

Infine, ha spiegato come il personaggio di Tom Ellis sia stato coinvolto nel progetto:

Un anno fa, quando annunciarono Crisis on Infinite Earths, ho chiamato quelli della DC e ho detto loro: “Se ci sono delle terre infinite, vuol dire che Lucifer si trova su una di queste”. Non so se ci avessero già pensato.
In realtà, non l’ho chiesto a Marc Guggenheim, ma avevo intenzione di farlo. Non so come sia iniziata la cosa, ma sapevo che volevo farla. Ora non ci credo che siamo riusciti nell’intento. È una cosa pazzesca!

Questo cameo ha dato sicuramente qualcosa di cui parlare ai fan di Lucifer, in trepidante attesa per l’uscita della quinta stagione della serie su Netflix, probabilmente agli inizi del 2020.

LEGGI ANCHE – Lucifer, un probabile salto temporale caratterizzerà l’ultima stagione. E renderà tutto molto più drammatico

Written by Vincenzo Bellopede

Vincenzo, studente di psicologia.
Cresciuto a pane e Sartre, accompagnando con sbornie da prelibato nettare di Lynch.
Come disse il primo, gli oggetti sono cose che non dovrebbero commuovere in quanto non vive. Eppure lo fanno.
Se anche le parole riescono in questo, l'obiettivo di chi scrive è stato orgogliosamente raggiunto.

netflix

Netflix ha prodotto nel 2019 la bellezza di 371 film e Serie Tv originali

The Umbrella Academy

Luther Hargreeves, l’uomo che non chiedeva la luna