Vai al contenuto
Home » News » Lucifer 6 – L’addio dell’attore che interpreta Amenadiel: «É stato un grande privilegio»

Lucifer 6 – L’addio dell’attore che interpreta Amenadiel: «É stato un grande privilegio»

Lucifer 6 è ormai agli sgoccioli, le riprese stanno finendo e la storyline si sta concludendo (finalmente).
Ormai è tanto tempo che i fan aspetta Lucifer 6, ma tra la pandemia mondiale e l’hype che i social media hanno costruito intorno a questi ultimi episodi (come per esempio la pubblicazione della foto dello script di un episodio) ancora non è arrivato l’atteso momento del rilascio.
Ci sono però buone notizie su questo fronte: le riprese stanno per concludersi e quindi ci aspettiamo un rilascio nel breve periodo.
Una prova di quello che diciamo si trovano facilmente nei profili social dei componenti del team di Lucifer 6 su Twitter, qualche tempo fa per esempio è stato lo stesso Tom Ellis a ironizzare sul fatto di aver pianto all’ultimo table read ufficiale di Lucifer 6.
Questa volta invece è arrivato il momento di D. B. Woodside, l’interprete dell’angelo Amenadiel (di cui qui si possono leggere alcune curiosità), di dire definitivamente addio al set di Lucifer 6.

L’attore sta concludendo la sua ultima settimana come interprete di Amenadiel in Lucifer 6.

Il post di D. B. Woodside parla chiaro e non lascia spazio alle interpretazioni.

“Beh … eccomi qui. L’ultima settimana delle mie ultime scene con mio fratello. Che bell’esperienza è stata questa. Da Vancouver a LA. Grazie Vancouver. Non ho mai dimenticato nessuno di voi.”

Dopo qualche commento, l’attore ha voluto inviare un messaggio specifico a tutti i fan che stanno continuando a sostenere Lucifer 6.

“Siamo stati così fortunati. Voi, fan di Lucifer, siete stati così affettuosi nei confronti di questa serie, che è arrivata a moltissime persone. In così tante occasioni. Sono passate sei stagioni e andiamo via nel modo in cui abbiamo sempre voluto. Ed è solo grazie a voi”

L’attore non dimentica di ringraziare i fan che hanno permesso che Lucifer 6 fosse possibile (non dimentichiamoci della petizione che Tom Ellis, con l’appoggio di tutti i fan, aveva messo in atto quando la FOX aveva deciso di cancellare la serie alla terza stagione).
Il personaggio di Amenadiel è presente negli episodi sin dalla prima stagione di Lucifer al fianco di Lucifer stesso, infatti nel suo post l’attore fa riferimento alle ultime scene girate insieme a suo fratello.

Insieme alle sue parole l’attore pubblica anche un video (che ha totalizzato quasi 140 mila visualizzazioni) che ripercorre tutte le avventure che hanno affrontato insieme lui e Lucifer dalla prima stagione fino a quelle ultime scene di Lucifer 6.
Anche lo stesso Tom Ellis ha ricondiviso il post rispondendo all’amore dimostrato da D. B. Woodside.

“Ti voglio bene. È stato un grande privilegio.”

Noi non possiamo saperlo con certezza, ma non è difficile comprendere la malinconia di questo momento, sia per Tom Ellis che è il protagonista indiscusso di Lucifer 6, ma anche per tutti gli altri attori che nel tempo sono diventati parte integrante della serie come D. B. Woodside.

Nonostante l’aria di nostalgia che naturalmente si respira leggendo questi post, è anche chiaro che le riprese di Lucifer 6 stanno definitivamente raggiungendo alla loro conclusione e quindi gli episodi non dovrebbero tardare ad arrivare.

Questa è una grande notizia per tutti i fan che è da mesi che non fanno che attendere la conferma ufficiale di Netflix riguardo al rilascio degli episodi.

Ebbene si, anche questa esperienza si conclude per tutti, per i fan, per il cast, per Netflix. Non resta che attendere di scoprire come gli autori abbiano deciso di concludere lo show per chiudere anche noi il capitolo Lucifer 6.