in

LOL – Chi ride è fuori 2 – Ecco chi potrebbe condurre la seconda stagione al posto di Mara Maionchi

LOL - Chi ride è fuori
LOL - Chi ride è fuori

LOL – Chi ride è fuori si appresta a tornare sui nostri schermi dopo il successo stratosferico della prima edizione, andata in onda la scorsa primavera e capace di catturare l’attenzione di milioni e milioni di spettatori anche fuori dall’Italia: la serie targata Amazon Prime Video (se non siete ancora abbonati, potete farlo qui) è stata la versione di LOL più vista al mondo, grazie alle performance spaziali di alcuni dei suoi concorrenti come Frank Matano, Elio, Lillo e il vincitore Ciro Priello. A condurre la prima edizione, come tutti sappiamo, c’era la strana coppia composta da Fedez e Mara Maionchi. Una coppia che però potrebbe non tornare sui nostri schermi in questa seconda e ormai imminente stagione di LOL – Chi ride è fuori: se Fedez è stato ufficialmente confermato dal colosso streaming (con un simpatico messaggio che faceva riferimento alle querele ricevute dall’artista), diversa è la situazione per Mara Maionchi.

Inizialmente, l’ex giudice di X Factor era stata data per certa e confermata alla conduzione del programma assieme a Fedez: i giornali avevano diffuso la notizia maleinterpretando alcune sue parole, ma ci ha pensato la Maionchi stessa a smentirli (ne abbiamo parlato qui) con un colpo di scena degno di nota. Sembra ormai evidente – per quanto ancora non ci sia l’ufficialità neanche del contrario – che Mara Maionchi difficilmente parteciperà come conduttrice a questa seconda edizione di LOL: le sue parole a tal riguardo sembrano abbastanza chiare. Ma allora, chi potrebbe sostituirla al fianco di Fedez?

Le indiscrezioni che circolano nell’ambiente parlano chiaro e fanno solo un nome: il prossimo co-conduttore di LOL – Chi ride è fuori al fianco di Fedez potrebbe essere Luis Sal. Lo youtuber è il principale – e praticamente unico – candidato alla sostituzione della Maionchi, e tutto lascia presagire che toccherà a lui raccoglierne il testimone. Innanzitutto, Amazon Prime Video si era già interessata a Luis come co-conduttore l’anno scorso: come rivelato in una puntata di Muschio Selvaggio proprio da Fedez, fu Luis a rifiutare.

In secondo luogo, è chiaro che puntare su una coppia collaudata come quella formata da Fedez e Luis, ormai inseparabili compagni d’avventura a Muschio Selvaggio, non potrebbe che rappresentare un punto di forza per la seconda stagione di LOL – Chi ride è fuori: nessuna alchimia da costruire da zero, tutto già ben rodato, oleato e automatizzato tra Fedez e Luis, che oltre a lavorare insieme già da un pezzo sono anche molto amici.

Insomma, Luis Sal è il nome giusto per sostituire Mara Maionchi: dopo il rifiuto dell’anno scorso, quest’anno potrebbe e dovrebbe essere la volta buona. Ma Luis non è l’unico ad aver rifiutato di condurre LOL: c’è chi ha rifiutato asserendo che sarebbe stato un passo indietro per la propria carriera.

Scritto da Vincenzo Galdieri

Sostanzialmente scrivo baggianate, ma gli dò un tono talmente epico che a volte rischiano pure di sembrare cose interessanti

Amazon Prime Video

Amazon Prime Video fa una strage di Serie Tv a Ottobre: 15 serie cancellate, ecco la lista!