Vai al contenuto
Home » News » Lea Michele non sa leggere? Lei smentisce e aggiunge: «Se fossi uomo tutto ciò non capiterebbe»

Lea Michele non sa leggere? Lei smentisce e aggiunge: «Se fossi uomo tutto ciò non capiterebbe»

Lea Michele è nota agli amanti di serie tv per essere stata, per moltissimi anni, Rachel Berry nella serie tv Glee. Attrice di grandissimo talento con un background di lavoro in teatro, è tornata a calcare il palcoscenico anche dopo la fine della serie tv, e come molti sapranno al momento sta interpretando niente meno che Fanny Brice nel musical di Broadway Funny Girl. Un vero sogno che diventa realtà per Lea Michele (diventata mamma qualche anno fa), che purtroppo però non è mai stata considerata tra le attrici più amate dello star system. Sempre qualche anno fa, infatti, si è trovata al centro di una polemica secondo la quale avrebbe reso l’atmosfera sul set di Glee piuttosto difficile da vivere, e moltissimi suoi ex colleghi, tra cui Amber Riley e Heather Morris, l’hanno accusata e riempita di critiche. Nonostante l’attrice si sia poi scusata, è stata comunque costretta a lasciare Twitter, in seguito agli insulti ricevuti per il caso Naya Rivera.

Quello che però forse in molti non sanno è che Lea Michele è da poco approdata su Tik Tok, e ha deciso di rispondere in modo piuttosto scherzoso a un rumor che l’ha vista spesso protagonista.

Di cosa si tratta esattamente? Spesso capita che vengano messi in giro dei rumors assurdi su alcune celebrità, e Lea Michele non è stata affatto esente da questa situazione. Infatti, è stato detto in giro che l’attrice non saprebbe leggere. Una cosa particolare quanto bislacca, sulla quale comunque ci si continua a interrogare. Ecco che quindi Lea Michele stessa ha voluto prendere la palla al balzo, e usare Tik Tok per smentire, ironicamente, questa voce ricorrente.

Come viene mostrato in questi pochi secondi di video, Lea Michele ha deciso di utilizzare una clip audio presa dal reality show Keep Up With The Kardashian, più precisamente un momento in cui Kim scoppia a piangere durante una telefonata con dei suoi collaboratori. Anche se non si arriva a tanto, nel breve video vediamo l’attrice con una faccia molto dispiaciuta che dice di chiamare il suo migliore amico, Johnatan Groff, per chiedergli di andare da lei e leggerle di commenti di Tik Tok, dal momento che si trova in difficoltà.

Si tratta chiaramente di una scelta spiritosa e ironica, volta unicamente a smentire la voce secondo cui Lea Michele non sarebbe in grado di leggere. Ed effettivamente l’umorismo e l’auto-ironia sono tra i sistemi migliori per combattere l’odio, soprattutto online. Tempo fa, tuttavia, la nota Rachel Berry di Glee aveva comunque voluto esporsi un po’ più seriamente sul tema delle fake news, dichiarando: “Sono stata sul set di Glee tutti i giorni e sapevo le mie battute ogni singolo giorno. Nonostante tutto c’è un rumor online che dice io non sappia leggere e scrivere? È davvero triste. Spesso mi capita di pensare che, se fossi un uomo, questo tipo di cose non succederebbero“.

Ciò che emerge dall’arrivo dell’attrice su Tik Tok, in ogni caso, è un apprezzamento generale, visto che il video in cui si prende in giro per questa fake news ha collezionato ben 1,3 milioni di likes. Sarà bastato a fermare la notizia falsa che gira su di lei?