in

7 pessime notizie sulle Serie Tv

la casa de papel 5

La Casa de Papel 5 saluta il suo Professore, mentre anche un importante personaggio di Grey’s Anatomy ha annunciato la sua uscita di scena dal medical-drama. Inoltre, Netflix non rinnova Gli Irregolari di Baker Street, e alcuni particolari di Shadow and Bone che hanno disgustato la sua protagonista, tra le 7 pessime notizie della settimana.

GLI IRREGOLARI DI BAKER STREET È STATA CANCELLATA DA NETFLIX DOPO UNA SOLA STAGIONE

Gli Irregolari di Baker Street è stata cancellata da Netflix dopo una sola stagione, nonostante avesse registrato un buon numero di visualizzazioni durante la sua prima settimana di debutto.

La serie racconta la storia di un gruppo di ragazzi di strada che solitamente aiutano il celebre detective Sherlock Holmes a ottenere delle informazioni utili riguardo ai suoi casi. I ragazzi sono stati resi più grandi rispetto a quelli descritti da Sir Arthur Conan Doyle e, negli otto episodi che compongono la stagione, sono anche gli unici in grado d’impedire a una minaccia oscura e magica di distruggere Londra. E tutto ciò senza nessun bisogno dell’intervento di Sherlock Holmes. Ma la critica e il pubblico non hanno apprezzato questa nuova versione dei classici di Doyle, tanto che Netflix ha deciso di non rinnovare la serie.

THE FALCON AND THE WINTER SOLDIER: L’ERRORE CON LO SCUDO DI CAPITAN AMERICAN DIVENTA VIRALE

Nell’era dello streaming, nessuna serie si salva dall’occhio indagatore dei fan che riescono a scoprire anche i minimi errori presenti anche nelle migliori serie tv.

Questa settimana è stato il turno di The Falcon and the Winter Soldier a essere beccato in fallo per colpa di un oggetto di scena, più precisamente per via dello scudo di Capitan America. In una sequenza, infatti, Bucky è in ginocchio per terra e brandisce lo scudo, che tocca il pavimento. I suoi movimenti, però, dimostrano che il prezioso oggetto non è affatto in vibranio, ma sembra invece piuttosto flessibile e gommoso. Naturalmente i fan non si sono fatti scappare l’occasione e hanno creato una gif che si è rapidamente sparsa per il web, insieme a vari ironici commenti. “Qualcuno chiami Walker, penso gliene abbiano dato uno falso fin dall’inizio” scrive per esempio un utente, mente un altro replica “si sta sciogliendo perché Bucky è davvero hot”.

THE FLASH: DUE PROTAGONISTI DICONO ADDIO ALLA SERIE DOPO SETTE STAGIONI

The Flash dovrà dire addio a due dei suoi attuali protagonisti che hanno accompagnato i fan della serie tratta dai fumetti DC per ben sette stagioni. Si tratta di Tom Cavanagh, interprete di Eobard Thawne/Reverse-Felsh, e Carlos Valdes, che ha la parte di Cisco Ramon; i due non torneranno infatti sul set per l’ottavo ciclo di episodi.

Valdes apparirà per l’ultima volta in veste di presenza regolare nel season finale della settima stagione, mentre Cavanagh avrebbe dovuto dire addio al mondo della DC alla fine della sesta. L’attore aveva accennato alla situazione in un post condiviso su Instagram nel febbraio 2020, tuttavia lo scoppio della pandemia aveva modificato i piani degli sceneggiatori che si erano ritrovati alle prese con lo stop alla produzione. Cavanagh ha smesso così di essere una presenza regolare nell’episodio intitolato Mother, ritornando in vesta di guest star. I produttori non hanno voluto rivelare quando è in programma l’ultima apparizione e hanno confermato che entrambi gli attori potrebbero tornare in futuro per alcune puntate.

SHADOW AND BONE: LA FASTIDIOSA DIFFERENZA CON I LIBRI CHE HA IRRITATO JESSIE ME LI

Shadow and Bone è la nuova serie fantasy di punta di Netflix tratta dai romanzi di Leigh Bardugo e molto apprezzata anche dai fan dei libri grazie alla sua fedeltà con il materiale originale. Alcune differenze però ci sono, e una di queste in particolare ha disgustato l’attrice Jessie Me Li, interprete della protagonista Alina Starkov.

In Shadow and Bone, le creature mitiche di Morozova e i loro amplificatori sono una parte importante della trama. Ma, sebbene nei libri siano più che altro un ornamento, nella serie si è scelto di mostrarli come delle vere e proprie protesi: «Nei libri, gli amplificatori sono più come dei gioielli, e il collare di Alina è una collana fatta con corna di cervo. Ma quando arrivai a Budapest e iniziai a guardare i vari concept art, mi dissero Ok, siamo pensando d’ incorporare l’amplificatore nella pelle. Credo che vederlo per la prima volta nella serie è stato un momento di grande impatto, perché mostra quanto sia invasivo, è il simbolo del tradimento, piuttosto che un semplice gioiello. Ma quella protesi… Non riuscivo a smettere di toccarla. Era così fastidiosa, pizzicava davvero tanto! Continuavo a toccarla accidentalmente nel tentativo di alleviare il pizzicore. Non vi potete fidare di me quando ci sono le protesi di mezzo. Ce n’erano di due tipi. Quella in cui le corna erano ben visibili, e poi quella che sul finale va a inserirsi completamente nella pelle, quindi non si vede. Anche se non riuscivate a vederla, dovevo portarne una».

THE BIG BANG THEORY: MAYIM BIALIK DICHIARA «È FINITA PER MOTIVI CHE I FAN NON CONOSCONO»

Mayim Bialik, la Amy di The Big Bang Theory, ha parlato questa settimana dei veri motivi che hanno portato alla chiusura della serie nel 2019.

Secondo l’attrice infatti, i fan non conoscono i veri motivi dietro alla conclusione di The Big Bang Theory: «Il modo in cui ho descritto la fine dello spettacolo era che ci sono molti motivi, di cui il pubblico non è a conoscenza, che hanno portato alla decisione di concludere lo show. Penso che, pur essendo molto grati per il fatto di lavorare al fianco di Jim [Parsons], fossimo desiderosi di vedere quello che tutte le nostre vite ci avrebbero riservato. Credo ci fosse la sensazione generale che fosse tempo per noi di entrare in qualcosa di diverso». Quindi, forse, non tutti erano d’accordo sulla chiusura della serie? Probabilmente non lo sapremo mai.

GREY’S ANATOMY: JESSE WILLIAMS HA ANNUNCIATO L’ADDIO ALLA SERIE

L’attore Jesse Williams ha detto addio a Grey’s Anatomy dopo 12 stagioni in cui ha interpretato il ruolo di Jackson Avery. L’ultimo episodio in cui apparirà il personaggio andrà in onda sugli schermi di ABC il 20 maggio.

ATTENZIONE SPOILER

Krista Vernoff e gli sceneggiatori hanno parlato a lungo di come concludere in modo soddisfacente la storia di Jackson e hanno quindi deciso di coinvolgere Sarah Drew, interprete di April Kepner. Jackson fa infatti una visita al padre Robert e parla con la sua ex, madre di sua figlia Harriet, che ha vissuto a Seattle con il marito Matthew, e decide di occuparsi della fondazione di famiglia per cercare di fare giustizia nel sistema sanitario. Robert e April, dopo un po’ di scetticismo, sostengono la sua decisione e la donna rivela inoltre che ha lasciato Matthew.

L’attore ha commentato così la sua uscita dalla serie: «Sarò per sempre grato delle opportunità sconfinate che mi hanno dato Shonda, il network, i colleghi, la nostra incredibile troupe, Krista, Ellen e Debbie. Come attore, regista e persona, sono estremamente fortunato a imparare così tanto da tante persone e ringrazio i nostri meravigliosi fan che danno così tanta energia e apprezzamento ai nostri mondi. L’esperienza e la resistenza nata dal creare quasi 300 ore di televisione di fama globale è un dono che terrò con me per sempre. Sono immensamente orgoglioso del nostro lavoro, del nostro impatto e della possibilità di andare avanti con così tanti strumenti, opportunità, alleati e cari amici».

LA CASA DE PAPEL 5: ALVARO MORTE FINISCE LE RIPRESE, L’EMOZIONATO ADDIO DEL PROFESSORE

Si sono concluse le riprese de La Casa de Papel 5 e il Professore ha pubblicato un commovente saluto alla serie e al set de La Casa de Papel 5.

Il video è stato rilasciato da Alvaro Morte su Instagram, accompagnato da un breve messaggio: “Lasciando per l’ultima volta La Casa de Papel 5, le parole non sono necessarie. Sono grato per così tanto, per tutto. Ai fan (i primi, ovviamente), a tutto il team di Vancouver Media Producciones e a Netflix. E a te, mio caro professore. Mi mancherà divertirmi così tanto con te. GRAZIE”.

La produzione de La Casa de Papel 5 era iniziata lo scorso anno, ma si era dovuta interrompere per motivi legati alla pandemia. Ora è dunque giunta al termine, almeno per Alvaro Morte, e si attende il primo trailer, per non parlare della data di debutto de La Casa de Papel 5.

Written by Ambra Pugnalini

"Never be cruel, never be cowardly. And never ever eat pears!"

peaky blinders

Peaky Blinders deve finire

sky rojo 2

Sky Rojo 2 si farà? Trama, dichiarazioni, data d’uscita, tutto quello che c’è da sapere