Vai al contenuto
Home » News » Kit Harington sulla reunion con Richard Madden: «Io e lui siamo intimi, da molto tempo»

Kit Harington sulla reunion con Richard Madden: «Io e lui siamo intimi, da molto tempo»

Game Of Thrones

Game Of Thrones viene ancora ricordata oggi, da moltissimi spettatori, come una grande serie tv fantasy. Tratta dall’omonima saga letteraria di George R. R. Martin, ha avuto un ottimo sviluppo nel corso delle prime stagioni, che però con il tempo si è pian piano arenato, creando quindi due ultime stagioni che ci hanno lasciato con più malcontento che buoni ricordi. A risentirne sono stati poi anche alcuni membri del cast, primo fra tutti Kit Harington, interprete di Jon Snow. L’attore (che presto sarà protagonista di una serie tv per Apple Tv+) ha raccontato di aver avuto problemi di salute mentale dopo la fine della serie tv e di aver anche pensato al suicidio. Di recente Kit ha anche lavorato a un altro importante progetto al cinema, al fianco di Richard Madden.

Come avrete capito stiamo parlando di Eternals, il nuovo film dell’MCU in uscita domani. Il film ci ha regalato dunque un’altra grande reunion dopo la fine di Game Of Thrones: quella tra Kit Harington e Richard Madden.

Film diretto dalla regista premio Oscar Chloé Zhao, Eternals si concentrerà sulla storia di una razza di alieni immortale, giunta sulla Terra migliaia di anni fa e il cui obiettivo è quello di proteggere l’umanità dai Devianti, dei predatori sempre di razza aliena. Per essere più specifici, questa è la sinossi che è stata rilasciata: “Marvel Studios’ Eternals introduce una nuova, incredibile squadra di supereroi nell’Universo Cinematografico Marvel, antichi alieni che vivono sulla Terra in segreto da migliaia di anni. Dopo gli eventi di Avengers: Endgame, un’inaspettata tragedia li costringe ad uscire dall’ombra per riunirsi contro il male più antico dell’umanità, i Devianti“. Un bel salto, dunque, da come avevamo imparato a conoscere Kit e Richard sul set di Game Of Thrones.

Proprio Kit Harington, nel corso di una recente intervista a Variety, ha raccontato quanto sia stato bello ed emozionante per lui tornare a lavorare al fianco di Richard Madden dopo essere stati a stretto contatto sul set di Game Of Thrones. L’attore ha infatti dichiarato: “Ci siamo scambiati un forte abbraccio. Siamo intimi da molto tempo. Abbiamo condiviso l’esperienza di Games of Thrones per 3 stagioni, durante le quali la serie è diventata una sorta di Golia delle serie TV. Avevamo entrambi 23 anni all’epoca: siamo cresciuti assieme e questo crea un legame speciale. Siamo molto amici, anche se il tempo assieme sullo schermo non lo rispecchia“.

Nella nuova pellicola del Marvel Cinematic Universe Kit Harington e Richard Madden interpretano rispettivamente Dane Withman e Ikaris, e saranno inoltre affiancati a un cast di tutto rispetto. Tra i nomi più noti possiamo ricordare Salma Hayek (Ajak), Gemma Chan (Sersi) e Angelina Jolie (Thena). A Kit Harington è stato inoltre domandato quale potrà essere il suo futuro nell’MCU, dato che tutti si aspettano, come nei fumetti, che diventi Cavaliere Nero. Queste sono state le parole dell’ex Jon Snow di Game Of Thrones: “A essere del tutto sinceri, non avevo mai sentito parlare del personaggio. Ho dovuto leggere un po’ di roba su di lui, e cercare di evitare di cadere in troppi buchi neri in internet, cercando invece di limitarmi alle basi del personaggio. Ma l’essenza del personaggio ed i suoi poteri mi sembrano molto interessanti. Solo Dio sa dove andrà a finire. Io non lo so, non posso prevedere cosa farà o dove finirà questo personaggio. Ma ho pensato che il fatto che alla base avesse qualcosa di maledetto, mettesse un sacco di carne al fuoco“.