in

Jennifer Lawrence ferita sul set: stop alle riprese dell’attesissimo Don’t Look Up [FOTO]

Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence

Jennifer Lawrence si è ferita durante le riprese del film di Netflix Don’t Look Up, mentre stava girando una scena insieme a Timothée Chalamet. Sarà anche un po’ sbadata (ricorderete tutti la sua scivolata sul palco degli Oscar e quella volta che ha quasi baciato Natalie Dormer davanti alle telecamere, girandosi troppo di scatto) ma Jennifer Lawrence non è la sola ad aver riportato ferite da set: anche Henry Cavill, protagonista di The Witcher, era stato protagonista prima di Natale di un incidente sul set che l’aveva costretto a interrompere le riprese. L’attore ne aveva approfittato per passare le vacanze di Natale a sistemare il suo pc, facendolo diventare una vera astronave per videogiochi: ve ne avevamo parlato in questo articolo.

Stando a quanto riportato dal magazine TMZ, pare che un’esplosione di vetri non sia andata come sperato: l’attrice ha riportato ferite lievi, ma una in particolare ha fatto sì che il set si fermasse per il momento per lei. Un taglio sulla palpebra che non smetteva di sanguinare ha fatto sì che Jennifer Lawrence dovesse allontanarsi dal set e fermare le riprese. Ora sta bene e da fonti riportate sull’Hollywood Reporter sembra che possa tornare a lavorare al film già da lunedì.

“Era stata allestita un’esplosione controllata, si trattava di una scena d’azione. Era una scena in cui il vetro sarebbe dovuto andare in frantumi, ma l’ha colpita in faccia e l’ha ferita”.

Jennifer Lawrence, a parte la paura, non ha riportato altre conseguenze e tornerà presto sul set di Don’t Look Up. Il film, diretto dal regista Adam McKay (La grande scommessa, Vice – L’uomo nell’ombra), vede oltre a lei e alla giovane star francese anche la presenza di Leonardo Di Caprio. Nel film sono presenti anche Cate Blanchett, Meryl Streep, Jonah Hill, Ariana Grande, Chris Evans e Ron Perlman. Jennifer Lawrence e Di Caprio interpretato due astronomi dilettanti che fanno una scoperta sconvolgente: un asteroide è in procinto di colpire la Terra. Per scongiurare una catastrofe senza precedenti, i due allestiscono un tour stampa per tutto il paese per avvisare le autorità del pericolo.

Ecco le prime foto dal set di Don’t Look Up, in cui si vede non sono Jennifer Lawrence, ma anche Leonardo Di Caprio e una vecchia conoscenza di Sons of Anarchy, Ron Perlman.

Siamo curiosi di vedere Jennifer Lawrence alle prese con un film così particolare, oltre all’aspettativa di vederla recitare a fianco di un mostro sacro come Leonardo Di Caprio. Nonostante abbia vinto un Oscar a fronte di ben quattro candidature e sia una delle attrici più pagate della sua generazione, Jennifer Lawrence ha sempre sostenuto di non essere stata cambiata dalla fama. E vedendo le sue figuracce e il suo modo sempre schietto di esprimersi, non stentiamo a crederlo.

“Sono sempre la stessa persona, ma a volte è difficile adattarsi a ciò che comporta l’essere riconosciuti e anche affrontare questa immagine costruita che le persone hanno di te. È allora che ti rendi conto di quanto sia importante avere buoni amici e riuscire tenerli vicino a te. Queste esperienze mi hanno fatto crescere e sto cercando di essere un buon esempio per tutte le persone che credono in me e mi hanno supportato. Sto ancora costruendo la mia carriera”.

Riguardo alla sua schiettezza e alla volontà di esprimere sempre la sua opinione, anche in modo creativo (alla notizia della vittoria di Joe Biden si è messa a ballare per strada), ha dichiarato:

Mi piace essere spontanea ed è difficile per me trattenermi dal dire come mi sento o cosa penso di certe cose. A volte, però, dirai qualcosa e poi ti si ritorcerà contro, il che non è divertente. Ma mi sento molto fortunata ad essere in questa posizione e ad avere il tipo di opportunità che ho”.

Che mondo sarebbe, senza Jennifer Lawrence?

Written by Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Fate: The Winx Saga

Fate: The Winx Saga: un’analisi delle differenze (inevitabili) col cartoon

Woody Allen

Allen v. Farrow: in arrivo la miniserie sulle accuse di molestie a Woody Allen [TRAILER]